Apple aggiunge le segnalazioni all’interno dell’app Mappe: i dettagli

Apple ha aggiornato l’app Mappe, inserendo la segnalazione di incidenti, pericoli e autovelox durante il tragitto: la funzione è al momento disponibile in America ed è incorporata nell’ultima beta di iOS 14.5.

app Mappe beta iOS 14.5
L’app Mappe di Apple (AdobeStock)

L’app Mappe di iOS 14.5 si arricchisce di una importante novità. Come riportato in anteprima da Macrumors, Apple pare aver implementato una funzione che permette agli automobilisti di segnalare eventuali problematiche intercorse durante il tragitto, come gli incidenti e le strade pericolose od interrotte, abbracciando finanche i più classici controlli della velocità.

Non si tratta invero di una aggiunta rivoluzionaria, dal momento che già presente all’interno della rivale Waze, app di navigazione stradale disponibile da ormai svariati anni sui sistemi operativi mobile Android e iOS. Al di là di chi abbia inaugurato per primo una tale funzionalità, si tratta comunque di una notizia senza dubbio positiva per gli utenti che utilizzano un iPhone, e ciò per almeno due ordini di ragioni: rendere ancor più completa l’esperienza d’uso di Mappe; permettere agli utenti di poter arrivare a destinazione in modo più rapido.

L’aggiunta è al momento circoscritta all’interno di iOS 14.5, versione beta della piattaforma software di Apple progettata per iPhone e iPad, ma siamo certi che non tarderà ad arrivare anche in chiave stabile. Da valutare invece la diffusione: come evidenziato infatti da Macrumors, le segnalazioni sull’app Mappe sono finora disponibili soltanto in America e non sappiamo se tale novità arriverà anche in Europa (e quindi in Italia). Le anticipazioni dell’appena richiamata fonte ci permettono comunque di dare un primo sguardo al funzionamento della rinnovata applicazione Mappe, anche solo per capire come gli sviluppatori di Cupertino abbiano implementato la funzione di cui si discorre.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> App Store bersagliato da app fraudolente: giro da milioni di dollari

Efficace l’integrazione con Siri

Mappe iOS 14.5
Uno sguardo alla rinnovata app Mappe di iOS 14.5 (Fonte: MacRumors)

In primo luogo, emerge una efficace integrazione con Siri, assistente vocale di Apple, che riferirà – una volta impostata una determinata destinazione – la possibilità di segnalare incidenti o pericoli notati lungo il tragitto. A tale stregua, l’utente potrà perciò avvalersi di una duplice alternativa, attingendo ad un apposito pulsante implementato all’interno dell’interfaccia dell’applicazione (basterà infatti cliccare sul tasto dedicato all’incidente, al pericolo, all’autovelox e via discorrendo), oppure tramite comando vocale.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Tim Next e l’odissea dei clienti in cerca di un iPhone 12 Pro

La nuova beta di iOS 14.5 è stata rilasciata agli sviluppatori durante i primi giorni del mese di febbraio ed offre svariati miglioramenti, tra cui anche la scelta del servizio di streaming musicale predefinito.