L’ultimo arrivo di Apple si preannuncia un fiasco: sarà davvero cosi?

La leadership di Apple sugli orologi di nuova generazione è acclarata. Almeno finora. Grossi dubi però sembrerebbero avvicinarsi sui prossimi Apple Watch Serie 8, indipendentemente se si chiameranno Apple Watch Extreme, Apple Watch Max, Apple Watch Explorer Edition o Apple Watch Pro, Apple Inc. Tutti sotto lo stesso tetto “Pro”.

Apple 20220717 cell 2
Apple – Adobe Stock

Secondo Mark Gurman, infatti, i prossimi Apple Watch Series 8 saranno un fallimento. Il noto analista di Bloomberg lo dice a chiare lettere nell’ormai celebre Power On. Ma perché Gurman stronca sul nascere i prossimi orologi di nuova generazione del colosso di Cupertino?

Non sarebbe tanto la qualità (più o meno) in discussione, quanto più la quantità di dollari o euro da sborsare per acquistare i prossimi smartwatch di Apple, ad allarmare l’autorevole analista, con una conseguenza drastica a livello di vendite.

Tutto più grande: schermo, batteria. E prezzo

Apple Watch 8 20220717 cell
Apple Watch 8 – Adobe Stock

Apple potrebbe proporre il suo Apple Watch Explorer Edition a un prezzo di partenza di ben 899,99 dollari, praticamente più di un iPhone 13 Pro e, quasi quanto un iPhone 14. Tant’è. Di certo la qualità non mancherà.

Quell’espansione in un Apple Watch di fascia alta che si trova al di sopra del modello standard segue una lunga storia di Apple che ha ampliato il suo portafoglio di prodotti con modelli pro. MacBook Pro, iPad Pro, iPhone Pro e AirPods Pro sono solo alcuni esempi. Nel caso dei prodotti Pro, ad eccezione degli auricolari, Apple si differenzia con prestazioni e schermi migliori oltre, ovviamente, a un prezzo più elevato.

Per il nuovo Apple Watch più costoso in arrivo questo autunno, le funzionalità professionali saranno un display più grande e più resistente agli urti, un migliore rilevamento delle escursioni e delle nuotate, una maggiore durata della batteria e una custodia più pesante e robusta in un materiale metallico premium, non in alluminio ma probabilmente in titanio dato che è molto più resistente dell’acciaio.

L’Apple Watch otterrà il suo momento “Pro” questo autunno con una nuova edizione di sport estremi. Inoltre: Apple presenta la modalità Lockdown per contrastare gli attacchi mirati agli iPhone e Meta si avvicina al lancio del suo visore Quest Pro.

Uno smartwatch, insomma, progettato per attrarre gli atleti di sport estremi e chiunque abbia soldi da spendere. Un’alternativa ai Garmin di fascia alta per allenamenti intensi, tanto per intenderci.
Gurman ammette che sarà tutto più grande nei prossimi Apple Watch Series 8: schermo più grande, la batteria più grande, tutto più grande. Anche il prezzo.