LG PuriCare, la mascherina è sempre più Hi-Tech con due nuove utilissime features

LG rinnova PuriCare, la mascherina che ha conosciuto un boom di vendite durante la pandemia ma è ormai appetibile per un mercato ben più esteso.

LG PuriCare (LGnewsroom.com)
LG PuriCare (LGnewsroom.com)

LG rinnova la sua mascherina PuriCare con due nuove funzionalità che la rendono sempre più adatta ad un uso quotidiano. Nonostante le vendite siano ovviamente esplose durante la pandemia di Covid 19, la face mask sviluppata dal colosso sud-coreano non è altro che un purificatore dell’aria che respiriamo. E presidi personali di purificazione dell’aria sono diffusi da decenni nei paesi del sudest asiatico dove il problema dell’inquinamento atmosferico è purtroppo tangibile.

Non stupisce quindi che nello stesso comunicato stampa di LG il riferimento al covid sia puramente incidentale. La nota si intitola “Respirare aria pura e pulita durante l’allenamento è possibile per gli atleti top”, a testimonianza del fatto che la mascherina ha un utilità ben al di là dell’emergenza sanitaria. Ancor di più se si tiene conto delle ultime due features, con cui il dispositivo fa un netto salto in avanti  a livello di comodità. Scopriamo insieme quali sono.

LG PuriCare alza la voce: tutte le novità e la data di lancio

LG PuriCare (LGnewsroom.com)
LG PuriCare (LGnewsroom.com)

La sfida degli ingegneri di LG consiste nel minimizzare gli inconvenienti di una mascherina e allo stesso tempo garantire sicurezza ed efficacia. Occhiali appannati, respiro affannato, difficoltà di comunicazione sono alcuni dei problemi evidenziati anche nella brochure di presentazione del nuovo prodotto.

TI POTREBBE INTERESSARE>>>Non sai utilizzare il tuo smartphone Android come telecomando per la smart TV? Ti diciamo noi come

Rispetto al modello precedente, dunque, ora la mascherina LG è diventata più leggera e soprattutto è stata dotata di tecnologia Voice-On, per permettere una conversazione più agevole. In altre parole, il dispositivo è integrato con microfono e altoparlanti che entrano automaticamente in funzione mentre parliamo, rendendo il discorso più chiaro. Alimentato da una batteria da 1000mA ricaricabile in due ore, LG PuriCare può contare ora su un motore più “leggero ed efficiente”, che ne ha ridotto il peso fino a 94 grammi. Secondo il post, la si può indossare senza problemi per otto ore consecutive.

ECCO UN ALTRO CONTENUTO PER TE—>Il Cashback sta arrivando: tenete d’occhio l’app IO

LG PuriCare conta ancora sul sistema di ventilazione che potenzia lo scambio respiratorio ogni volta che rileva un aumento nella frequenza di chi la indossa, come naturalmente accade mentre si fa sport. Il lancio ufficiale del prodotto è previsto per agosto in Tailandia. Successivamente toccherà agli altri paesi che ne autorizzeranno l’impiego. La squadra olimpica tailandese ha già testato la maschera presso l’aeroporto Suvannabhumi di Bangkok in occasione della partenza alla volta di Tokio 2020.