Lenovo Legion Phone Duel, nuovo design: retro trasparente – FOTO

Lenovo Legion Duel (Screenshoot)

Lenovo Legion Phone Duel è uno degli smartphone più potenti del pianeta e ora arriva con un nuovo design che rende il retro trasparente.

Lenovo Legion Phone Duel è il sogno proibito di tutti coloro che amano giocare con il proprio smartphone e vogliono sempre avere il massimo dai propri dispositivi. Parliamo di uno smartphone che è un top di gamma assoluto, un diamante per quanto concerne il mobile gaming. Parliamo infatti di uno smartphone che ha due versioni potentissime: la prima ha 12GB di Ram e 256GB di Rom, la seconda si spinge ad un incredibile 16GB e 512GB. Numeri incredibile, che sono significativi per uno smartphone che vuole puntare ad essere il più potente del mondo. A far girare è un potentissimo Qualcomm Snapdragon 865+. Parliamo di una CPU che è l’apice della tecnologia di Qualcomm in questo momento. Lo schermo poi è uno splendido AMOLED 6,59 FHD+ da ben 144Hz. Per alimentarlo una batteria a litio da 5000Mah.

LEGGI ANCHE —> Enel sotto attacco Hacker, 5 TB rubati: riscatto fissato a 14 milioni

Lenovo Legion Phone Duel, nuovo design: retro trasparente – FOTO

Lenovo Legion Phone (via Lenovo)

Il Lenovo Legion Phone Duel è uscito ufficialmente in commercio lo scorso 15 ottobre, al prezzo di 999 euro per la versione più potente, 899 per la meno prestante. Dopo più di un bese in cui Lenovo ha registrato delle buone vendite è stato annunciato nel corso di un evento in Cina anche una nuova colorazione. Oltre al rosso e al blu con cui era uscito all’inizio, lo smartphone da gaming sarà disponibile anche in una versione col retro completamente trasparente. Sfortunatamente questo nuovo design è stato mostrato durante une vento Lenovo live, dal palco, non proprio in favore di camera e ancora non ci sono delle foto ufficiali che rendono perfettamente l’idea. Tuttavia è possibile apprezzare la nuova colorazione, che soddisferà i più curiosi.

LEGGI ANCHE —> Giornali gratis su Telegram, uomo arrestato per violazione del copyright