Le migliori offerte a meno di 7 euro al mese

Un excursus sulle migliori offerte a meno di 7 euro al mese. Parola d’ordine: carico di giga e convenienza su tutta la linea

Buona dose di traffico dati e competitività sono i due ingredienti principali delle migliori offerte a meno di 7 euro al mese. Alcune di queste si sovrappongono a tante altre, mentre qualcun’altra prende il sopravvento per via di un quantitativo di giga un po’ più stiracchiato. Vediamo insieme quali.

Migliori offerte a meno di 7 euro al mese
Le migliori offerte a meno di 7 euro al mese

In senso assoluto, la migliore offerta per cambiare operatore continua ad essere quella proveniente dal trittico ho. Mobile, Very Mobile e Fastweb. A fronte di un esborso mensile non superiore ai 6 euro, è infatti possibile usufruire di un ricco bundle composto da 50 giga per navigare su Internet alla velocità di rete del 4G, nonché minuti e messaggi illimitati verso tutti i numeri nazionali. Ma quale scegliere?

Molto dipende dalle esigenze e dall’operatore di provenienza. La promozione Fastweb Mobile Light è l’unica del lotto ad essere generalizzata, nel senso di rivolgersi tanto ai nuovi numeri che a qualsiasi nuovo utente in portabilità proveniente da qualsiasi gestore. È però anche l’unica tariffa ad avere costi accessori una tantum più elevati: 10 euro a titolo di attivazione e spedizione della SIM. L’offerta Very Mobile da 5,99 euro si rivolge invece ai nuovi numeri e agli utenti provenienti da un certo giro di operatori (come Iliad, PosteMobile, CoopVoce, Fastweb), ma è impreziosita da zero esborsi accessori oppure (nel caso dei nuovi numeri) dal versamento di un contributo una tantum di appena 1,99 euro.

Quasi simile è il discorso per ho. Mobile, con l’unica differenza che la promozione dedicata ai nuovi numeri costa 6,99 euro al mese e prevede un contributo di attivazione di 9 euro, mentre in caso di portabilità (anche qui vincolata a una lista specifica di gestori) si segnala un listino di 5,99 euro al mese e l’assenza di costi ulteriori legati alla SIM e all’attivazione.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Xiaomi Pad 5, offerta da non perdere per uno dei migliori tablet

Migliori offerte a meno di 7 euro al mese: occhio a PosteMobile e Spusu

Migliori offerte a meno di 7 euro al mese
Carico di giga da sfruttare per navigare su Internet con gli smartphone (AdobeStock)

Molto interessante è anche l’offerta PosteMobile con 50 giga a 6,99 euro al mese: l’euro in più unito a un esborso accessorio poco competitivo (15 euro una tantum da versare presso gli uffici postali, altrimenti 10 euro) è colmato da un’attivazione generalizzata e da un’affidabilità del servizio, che può fregiarsi dell’appoggio all’infrastruttura di Vodafone con velocità nominale massima in download fino a 300 Mbps.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Samsung Galaxy S22 Ultra disponibile (anche) in due spettacolari edizioni speciali

Attenzione infine alla tariffa di Spusu, anch’essa rientrante di diritto tra le migliori offerte a meno di 7 euro al mese. A fronte di un prezzo mensile di 5,98 euro, Spusu 50 mette infatti sul piatto la disponibilità di 2.000 minuti di chiamate verso i numeri fissi e mobili nazionali, 500 SMS verso tutti e 50 giga di traffico dati alla velocità 4G+, i quali si aggiungeranno agli ulteriori 100 giga disponibili a titolo di “riserva”. Ma come funziona la riserva? In buona sostanza, i consumatori potranno sfruttare l’eventuale residuo – fino a una capienza massima di 100 giga – per il mese successivo.