Keynote di Apple in programma prima del previsto: due possibili annunci

Un nuovo Keynote di Apple pare essere in programma ben prima del previsto. Due i possibili annunci, che riguarderanno device a lungo attesi

keynote apple
Keynote di Apple in programma ben prima del previsto (Adobe Stock)

Nonostante il 2021 sia iniziato da poco più di 2 mesi, è già tempo di novità anche per Apple. Il colosso di Cupertino sta procedendo a passo spedito con le vendite del suo flagship iPhone 12, mentre gli sviluppatori lavorano alla nuova generazione del melafonino. Intanto, però, l’azienda si sta concentrando anche su altro.

Secondo quanto riferisce il noto leaker Jon Prosser, un nuovo Keynote è in programma ben prima rispetto al solito. Già per il prossimo mese di marzo possiamo aspettarci un maxi evento da parte del colosso di Cupertino, con alcune novità a lungo attese che verranno annunciate. Nello specifico, sono due i prodotti che ci si attende di vedere.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Facebook produrrà uno smartwatch? Ecco cosa sappiamo finora

Keynote di Apple, cosa possiamo aspettarci

Apple (Adobe Stock)
Potrebbero essere presentati due nuovi prodotti (Adobe Stock)

Secondo quanto riportato dal noto leaker Jon Prosser su Twitter, per il mese di marzo Apple ha in programma un nuovo Keynote durante il quale potrebbe presentare ben due nuovi prodotti: gli AirTags e i nuovi iPad Pro. Per ciò che riguarda i localizzatori GPS, se ne parla da tantissimo tempo. Rinviati più volte e attesi sul mercato già dallo scorso anno, potrebbero finalmente vedere la luce nelle prossime settimane. Inizialmente si era anche parlato di un lancio a novembre – in concomitanza con iOS ed iPadOS 14.3 – ma alla fine non se ne fece più nulla. Un ulteriore indizio del lancio imminente è il fatto che di recente gli AirTags sono trapelati anche su Amazon, per una svista del produttore di accessori Spiegen.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> Instagram si prepara al San Valentino: disponibili nuovi filtri e lenti

Altra novità potrebbero essere i nuovi iPad Pro. Su questo secondo tema ci sono più dubbi, ma gli indizi non mancano. Solo poche settimane fa, l’analista Ming-Chi Kuo aveva parlato proprio dei nuovi tablet targati Apple, senza però specificare nulla sulle possibili specifiche tecniche. Non resta che aspettare note ufficiali da parte del colosso di Cupertino in merito.