iPhone SE, i progetti di Apple per il suo smartphone economico

Nessun nuovo iPhone SE all’orizzonte: per le vere novità bisognerà attendere il 2023, data cruciale per le strategie di Apple dedicate al suo smartphone economico.

iPhone SE 2023
Il nuovo iPhone SE del 2023 con il foro centrale per la fotocamera (Fonte: svetapple.sk)

Per il prossimo smartphone economico di Apple bisognerà ancora attendere. A dispetto delle originarie ipotesi, il debutto commerciale del nuovo iPhone SE si invererà soltanto il prossimo anno, allorquando il gigante di Cupertino si limiterà ad aggiornare l’attuale modello con un processore più veloce e il pieno supporto alla connettività 5G. Le novità maggiormente distintive dovrebbero tuttavia coincidere con il 2023, data scelta da Apple per tirar fuori un dispositivo completamente rivoluzionato, tanto sotto il fronte estetico quanto su quello hardware.

A dar contezza dei programmi del sodalizio americano è l’analista Ross Young, che tramite un inequivocabile post su Twitter ha scadenzato lungo il corso di due anni il futuro della gamma targata “SE” degli smartphone di Apple. Viene smentita dunque l’ipotesi circa un imminente approdo di iPhone SE Plus, modello strutturato sulla falsariga del vecchio iPhone Xr e che avrebbe dovuto collocarsi nell’intermezzo tra l’attuale versione con display da 4.7 pollici e il precedente iPhone 11.

Non sappiamo se l’azienda capitanata dall’addì Tim Cook abbia improvvisamente cambiato le carte in tavola, eppure un fattore sembra essere già pressoché definitivo: chi aspettava un nuovo iPhone SE, magari rivisto nel suo aspetto estetico, resterà a bocca asciutta. L’appuntamento con la prossima generazione è programmato per il 2022 e non è detto che tale mossa sia destinata a trovar positivo sbocco tra i consumatori. Secondo alcune ricostruzioni di Ming-Chi Kuo, il nuovo smartphone farà sfoggio del medesimo display LCD da 4,7 pollici e si distinguerà soltanto per l’implementazione del supporto alle reti 5G, complice una rivisitazione di alcuni componenti hardware (in particolar modo il processore, probabilmente l’Apple A14 Bionic dell’attuale gamma iPhone 12).

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Arriva iOS 14.4.2 e iPadOS 14.4.2: risolto grave problema di sicurezza

Design borderless e foro centrale per la fotocamera

nuovo iPhone SE
Il 2023 sarà un anno cruciale per il futuro della gamma SE (AdobeStock)

Le vere novità sono invece programmate nel 2023, a questo punto data decisiva per comprendere il futuro della linea SE. I primi rumors sono incoraggianti e insistono in un cambiamento dell’aspetto estetico, con particolare attenzione al design borderless. Peraltro, il nuovo iPhone SE potrebbe far da apripista al “foro” per la fotocamera frontale, soluzione già abbastanza in voga sugli smartphone Android e che permetterebbe ad Apple di dribblare qualsivoglia critica al meccanismo del Face ID con la controversa “tacca”. E il Touch ID? Probabile che il sodalizio americano opti per uno spostamento sul laterale, mossa già intravista d’altronde con il più recente iPad Air 4.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Apple, la nuova beta di iOS 14.5 nasconde novità importanti su Siri