Operazione “iPhone flip”: il foldable di Apple sembra essere realtà

Che sia bene o male, l’importante è che se ne parli. E di solito, se ne parla bene. Ovviamente, dell’iPhone, e di tutte le sue rivisitazioni che nel corso degli anni ne hanno fatto il telefonino per eccellenza degli italiani (e di mezzo mondo). 

Smartphone Flip (Adobe Stock)
Smartphone Flip (Adobe Stock)

L’unica cosa che finora è mancata agli iPhone-addicted è quel pizzico di rétro, quel ritorno al passato e alle vecchie glorie che sono stati gli Star Tac. Chiaro, no? Manca l’iPhone pieghevole, o come direbbero i millennials “flip“, con lo schermo pieghevole e l’immagine a tutta grandezza.

iPhone flip, il foldable uscirà presto e sarà economico

iPhone (Adobe Stock)
iPhone (Adobe Stock)

E’ Front Page Tech, attraverso il suo CEO Jon Prosser, a diffondere gli ultimi leaks su Apple e il nuovo iPhone. Secondo Prosser, che ha confermato l’arrivo degli AirTag per il prossimo marzo, l’azienda di Cupertino ha in programma per il futuro prossimo l’uscita di un cellulare foldable (pieghevole): l’iPhone Flip.

LEGGI ANCHE >>> WhatsApp implementa l’uso dei QR Code: come scambiarsi i numeri

Sempre stando alle indiscrezioni, che sono state numerose negli ultimi mesi, Apple starebbe lavorando al suo primo e super rivoluzionario telefonino pieghevole, che dovrebbe uscire alla luce entro i prossimi 2 anni. Prosser ha diffuso un video in cui tiene in mano una prima versione di iPhone flip assolutamente somigliamte al Galaxy Z Flip di Samsung.

LEGGI ANCHE >>> Huawei P50, la fotocamera sarà ancora il fiore all’occhiello

Secondo quanto afferma Prosser, Appleè fortemente favorevole a un clamshell. Le mie fonti non sono esattamente sicure del perché, tutto quello che sanno è che ora il clamshell sta avendo la maggior parte dell’attenzione dietro le quinte… sta diventando elevato dietro le quinte in termini di una sequenza temporale di produzione… Uno degli obiettivi di questo iPhone pieghevole a conchiglia è di offrirlo in più colori, come colori divertenti, simili agli iPhone del modello base…“.

Si è ipotizzata la via del modello economico proprio per la scelta di diffonderlo in tanti colori, anche se per “economico” si intendono cifre che si aggirano intorno ai 1500 dollari americani. Ancora non si sa quanto costerà il nuovo dispositivo, ma dai rapporti si sa che dovrebbe essere fornito di un pannello OLED flessibile fornito da Samsung. E soprattutto, pare che in fatto di dimensioni il nuovo flip sarà più piccolo di iPhone 12 Mini in versione chiusa, mentre da aperto si svilupperebbe in lunghezza.