iPhone 13, il 44% degli utenti Apple è intenzionato all’acquisto: i dati sull’interesse prima del lancio

I nuovi iPhone 13 sono in dirittura d’arrivo e ormai se ne conoscono quasi tutti i segreti: i primi dati sull’interesse degli utenti Apple rivelati da SellCell

iPhone 13
(Apple.com)

In vista del lancio dei nuovi iPhone 13 in autunno SellCell, l’azienda statunitense che si occupa di compravendita di smartphone e tablet, ha svolto un sondaggio per scoprire le percentuali dell’interesse degli utenti Apple, e sapere quanti effettivamente hanno intenzione di acquistare un nuovo modello di iPhone.

Dei 3.000 partecipanti, il 44% ha deciso di passare subito ai nuovi dispositivi; di questi, il 38,2% preferisce il modello base, il 30% acquisterà la versione Pro Max e il restante 24% punta invece al Pro da 6,1″. Non è tutto: una piccola percentuale di utenti – il 7% – preferisce invece aspettare l’iPhone 13 mini, l’ultimo modello della serie compatta che Apple vorrebbe interrompere con questa versione.

LEGGI ANCHE >>> Finalmente, WhatsApp! Il nuovo aggiornamento risolve un fastidiosissimo bug

iPhone 13, i dati sulle funzionalità più attese

Apple logo
(Unsplash)

Il sondaggio ha sondato anche l’interesse per le funzioni offerte da Apple con i nuovi modelli: la più attesa è il pannello a 120Hz, esclusivo delle versioni Pro, che il 22% degli utenti iPhone non vede l’ora di provare. A seguire, il 18,2% degli intervistati sarebbe interessata al Touch ID sotto al display che alcuni rumour avevano inizialmente rivelato: tuttavia, questa feature non sarà implementata in questa generazione di iPhone. Al terzo posto figura l’Always On Display con il 16% di interessati, e infine il notch ridotto con 10,9%.

LEGGI ANCHE >>> Amazon e l’ultima stravagante idea: una lotteria per i dipendenti vaccinati

L’interesse sembra invece essere piuttosto basso nei riguardi sia dell’elemento estetico come le nuove colorazioni disponibili, che nelle feature non immediatamente visibili come la connettività Wi-Fi 6E e i miglioramenti sul lato hardware. Allo stesso modo, gli altri prodotti Apple non sembrano riscontrare un successo elevato: l’Apple Watch Series 7 e le nuove AirPods, che dovrebbero essere annunciati nello stesso periodo, al momento hanno colto l’attenzione rispettivamente del 17,3% e del 12,9% degli intervistati.