iPhone 12 in Francia: gli auricolari sono inclusi nella confezione

iPhone 12
iPhone 12

iPhone 12, la nuova mossa di Apple, prevede che nella custodia di vendita non ci siano ne il caricabatterie ne gli auricolari tipici di ogni modello. La motivazione dietro la politica della casa di Cupertino   

iPhone 12 non prevede la vendita di auricolari e caricatore USB all’interno della confezione, come di consueto avveniva per ogni modello. Ma cosa racchiude la scelta del colosso della Mela?

Il motivo dietro la politica aziendale di Cupertino è da ricollegarsi in relazione alla salvaguardia dell’ambiente. Difatti l’obiettivo è quello di rendere la produzione dei nuovi melafonini di minor impatto e meno materiali da smaltire.

Nello specifico, per rendere bene l’idea che orbita attorno a tale decisione, è doveroso fare due conti. I nuovi packaging hanno dimensioni più contenute occupando così meno spazio, che si traduce in un + 70% su ogni singolo pallet.

Pertanto, la circolazione inferiore dei mezzi dedicati al trasporto, incide di circa di 450.000 autoveicoli in meno all’anno per un totale di 2 milioni di tonnellate in meno di emissioni.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> iPhone 12 Pro, benchmark ambigui sulle prestazioni del nuovo smartphone

iPhone 12, la Francia comprende ancora gli auricolari

iPhone 12
iPhone 12 (pixabay)

Invece, in Francia, non è stata prevista la stessa sorte. Anzi, tutto il contrario. A quanto pare, nelle confezione, viene compreso sia il cavo di ricarica sia gli EarPods a connettore Lighting.

Ovviamente non si tratta di un capriccio, ma di una motivazione a livello legale. Difatti in Francia, qualsiasi smartphone, deve obbligatoriamente comprendere auricolari a scopo protettivo.

L’obiettivo è la prevenzione e cura rivolta verso i minori di 14 anni per evitare l’esposizione alle onde elettromagnetiche emesse dai dispositivi mobili. Si tratta di un mero scopo preventivo e non medico.

Tuttavia la legislazione francese parla chiaro e non ammette eccezioni per nessun tipo di smartphone. Pertanto è riservata, per chi non si attiene alla legge, una sanzione amministrativa pari a 75.000 €.

Limitato solo al suolo francese, per tutti gli altri continenti non sono invece previsti i soliti accessori. Le opzioni sono di accontentarsi dei precedenti o di acquistarne dallo Store.

Apple ha abbassato il prezzo delle cuffie e del nuovo alimentatore a 19,00 € l’uno per l’occasione.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> iPhone 12 arriva su Amazon, l’intera linea disponibile