iPhone 12, cinque motivi per acquistarlo e cinque per non farlo

Da qualche settimana è uscito il nuovo iPhone 12, smartphone top di gamma targato Apple. Ma vale veramente la pena prenderlo? 

Come ormai ogni anno, ci si ritrova a parlare dei nuovi iPhone. Apple ha lanciato qualche settimana fa la nuova linea al completo: Mini, 12, Pro e Pro Max. I numeri stanno ovviamente dando ragione al colosso di Cupertino, che sta ottenendo tantissimi consensi e vendite da capogiro. Ma la domanda che molti utenti si stanno ponendo è: vale veramente la pena comprarlo?

La risposta non è così semplice e immediata. Per ogni utente, infatti, c’è uno smartphone capace di rispondere a tutte le esigenze, sia per quanto riguarda le prestazioni che il prezzo specifico. Proviamo a fare una sorta di elenco di cinque buoni motivi per acquistare il nuovo iPhone 12 e cinque motivi per virare su alternative meno costose o comunque che offrono qualcosa in più.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Apple contro Android, differenze e pregi con due esempi concreti

iPhone 12, cinque pro e cinque contro del melafonino

iOS 14
Perchè acquistarlo e perchè no (screenshot YouTube)

Vale veramente la pena comprare il nuovo iPhone 12? La risposta non è così semplice come sembra. Partiamo dai vantaggi del melafonino di 12esima generazione, presentato da Apple solo qualche settimana fa. Innanzitutto ci sono le prestazioni migliorate, grazie al nuovo processore che garantisce una serie di funzionalità aggiuntive rispetto all’iPhone 11 e una stabilità mai vista prima. C’è poi la semplicità d’utilizzo, che da sempre ha contraddistinto gli smartphone Apple. Poche funzionalità rispetto alla concorrenza, ma ben impostate e facili da sfruttare. Un altro vantaggio è l’assistenza, fiore all’occhiello di Apple e sempre disponibile, 24 ore su 24. La longevità degli iPhone è un altro punto a favore dello smartphone di Cupertino: se trattato con cura, può durare per anni. Infine il comparto fotografico, su cui tanto hanno puntato gli sviluppatori con la 12esima generazione.

Ma passiamo ai contro , che potrebbero far desistere molte persone dal passare al nuovo melafonino. Innanzitutto il prezzo, che di anno in anno aumenta e potrebbe diventare insostenibile per i portafogli di molte persone, soprattutto in un periodo così delicato. Per i più smanettoni, sicuramente rispetto alla concorrenza c’è meno possibilità di personalizzazione, sia della home che di funzioni specifiche. Altro punto a sfavore è la memoria non espandibile, che costringe il cliente ad acquistare la versione più capiente già dall’inizio, senza possibilità di inserire una SD esterna. Non c’è poi la possibilità di utilizzare una Dual Sim, cosa che ormai tanti altri modelli di smartphone offrono. Infine, un altro difetto è per i gamer: molti modelli della concorrenza offrono prestazioni di gran lunga migliori a prezzi più convenienti.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> Twitter, novità in arrivo: avviserà chi mette like a fake news

Novità Apple iPhone 12 (128GB) – bianco (Elettronica)

Nuova Da:
799,00 € In Stock
Usato da:
799,00 €In Stock
acquista ora