iOS e Android, scoperta nuova falla: a rischio un miliardo di smartphone

Nuovo allarme per Android e iOS. Scoperta una nuova falla al sistema che mette a rischio oltre un miliardo di smartphone. I dettagli

Sempre più spesso, esperti del settore segnalano nuove falle nei vari sistemi operativi che mettono a rischio i nostri smartphone. Secondo quanto riportato dalla società di cybersicurezza Synk, ci sarebbero un nuovo allarme rosso sia per Android che per iOS. Nello specifico, all’interno di un SDK di advertising – uno dei pacchetti standard di codice inseriti nelle app per mostrare le pubblicità – è stata scoperta uan backdoor.

Sviluppato dall’azienda cinese Mintegral, l’SDK specifico già era finito sotto la lente di ingrandimento quest’estate. Sempre Synk, infatti, scoprì che poteva essere utilizzato per spiare gli utenti iOS. L’allarme lanciato qualche giorno fa, però, pare essere ben peggiore del precedente. Vulnerabili oltre un miliardo di smartphone, sia Android che iOS.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Google Chrome, feature segreta per gestire le schede: come attivarla

Falla su Android e iOS, cosa comporta e quali rischi ci sono

iOS android falla
Oltre un miliardo gli smartphone a rischio a causa della falla su iOS e Android (Adobe Stock)

Mintegral, mesi dopo aver rimosso una parte di codice che metteva a rischio i dispositivi iOS, ha reinserito un nuovo codice molto simile che metterebbe in pericolo anche gli Android. Molte aziende pubblicitarie hanno già rimosso Mintegral dall’elenco dei partner tecnici con i quali collaborare, proprio in virtù del fatto che i banner potrebbero mettere a repentaglio la sicurezza di Android e iOS. Discorso diverso per quanto concerne Google e Apple. Stando alla politica dei due colossi, infatti, sono gli sviluppatori delle applicazioni i responsabili dei codici e di ciò che essi comportano.

Se, come in questo caso, ci sono malware che permettono di spiare gli smartphone, la colpa è di chi ha creato l’app. I rischi sono ancora molto alti, nonostante le aziende pubblicitarie più importanti abbiano già rimosso dai partner Mintegral. Sono oltre un miliardo di smartphone quelli a rischio a causa di questa falla al sistema.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> Usa, novità in Florida: si potrà mostrare la patente da smartphone e tablet