iOS 15 e il drag&drop: come spostare testi e immagini da un’app all’altra

IOS 15 introdurrà sugli iPhone un piccolo multitasking grazie alla funzione denominata “drag&drop”. Vi spieghiamo come funziona e come spostare testi e immagini da un’app all’altra.

iOS 15 drag&drop
Come funziona il drag&drop su iOS 15 (AdobeStock)

Il nuovo iOS 15 è stato presentato da Apple soltanto qualche giorno fa e le sue peculiarità distintive sembrano ricalcare quelle dei prossimi iPhone 13: nessun colpo al fulmicotone od effetto scenico, quanto piuttosto un miglioramento tangibile all’esperienza utente.

Il rinnovato sistema operativo della “mela” apporterà cambiamenti di rilievo ad alcune applicazioni pre-installate sugli iPhone e in quest’ottica abbiamo già parlato di FaceTime, sdoganato anche appannaggio dei rivali Android e Windows e impreziosito dall’inedita modalità “SharPlay”, arma segreta per assaltare le altre app di videochiamate (in particolare modo Skype e Zoom). Eppure, iOS 15 offrirà anche un’altra funzionalità molto interessante sulla quale si è forse parlato poco: si tratta, nello specifico, del cosiddetto “drag&drop” per assicurare un efficace interscambio di testi, immagini e altri elementi da un’app all’altra. Immaginatelo come una sorta di multitasking in stile iPadOS ma senza quel meccanismo di affiancamento delle applicazioni – lo split-view – tipico dei tablet della “mela”.

POTREBBE INTERESSARTI>>> Euro 2020, Casa Azzurri meta di turisti: tutte le info in una app, come entrare

Come funziona il drag&drop di iOS 15

iOS 15 drag&drop
Drag&drop è una delle migliori funzioni di iOS 15 (Screenshot YouTube)

Il funzionamento del drag&drop è molto semplice e volendo può essere sfruttato all’occorrenza anche su iPadOS 15. Per capirlo è necessario scender nel pratico. Supponiamo, ad esempio, di voler inserire in una mail un testo prelevato da una determinata pagina web. Le soluzioni attualmente previste su iOS 14 sono due: copia-incolla, oppure riscrittura dell’intero messaggio. Il nuovo aggiornamento progettato da Apple inserirà una terza opzione, vale a dire lo spostamento di testi, immagini e altri elementi (per l’appunto il drag&drop) da un’app all’altra. Sì, ma come?

Sarà sufficiente premere e tenere premuto sul testo per far comparire nel display del nostro iPhone un piccolo box fluttuante, il quale potrà essere spostato in una diversa app con l’aiuto dell’altra mano. E’ importante sottolineare che l’utente non dovrà lasciar mai le dita sull’elemento selezionato, altrimenti si disattiverà l’intero meccanismo. Diciamo che la nuova aggiunta è più facile a farsi che a dirsi.

Valga comunque una ulteriore precisazione: si potrà sfruttare il “drag&drop” non soltanto per spostare testi da un’app all’altra, ma anche immagini, file e via discorrendo. Una versatilità insomma importante per migliorare uno punti finora poco incisivi di iOS, ossia per l’appunto la mancanza di un multitasking “serio” alla iPadOS.

POTREBBE INTERESSARTI>>>Le migliori app del 2021 secondo Apple

Attendiamo a questo punto l’uscita del nuovo aggiornamento di Apple, verosimilmente coincidente con la presentazione dei nuovi iPhone 13 attesa a settembre. E chissà che da qui in avanti non possano farsi largo altre funzionalità nascoste di iOS 15.