iOS 14 ha alcune funzionalità nascoste: tutto quello che c’è da sapere

Se anche voi avete un iPhone aggiornato ad iOS 14, probabilmente non conoscerete ancora alcune di queste funzionalità

iOS 14
iOS 14, alcuni trucchi che forse non conosci ancora (Adobe Stock)

Da ormai qualche mese, Apple ha rilasciato ufficialmente la versione aggiornata del suo sistema operativo: iOS 14. Tante le novità introdotte, alcune più rilevanti di altri, che hanno cambiato volto al melafonino e lo hanno reso ancor più performante e funzionale. Come spesso accade, però, ci sono anche altre feature “nascoste” e che non tutti gli utenti conoscono.

Capita soprattutto quando ci sono update di questa matrice, che introducono così tante novità che le meno rilevanti non balzano subito all’occhio, ma potrebbero comunque rivelarsi molto utili. È anche il caso di iOS 14 che, tra le altre, ha 5 feature di cui non si parla quasi mai. Vediamo quali sono.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Sbloccare iPhone con la mascherina si può, ma serve un Apple Watch

iOS 14, le 5 funzionalità nascoste

iPhone 4 addio whatsapp
Tutti i dettagli (Foto da Pixabay.com)

Avete aggiornato l’iPhone ad iOS 14 e volete conoscere tutti i segreti del nuovo sistema operativo? Ci sono alcuni trucchi e funzionalità poco conosciute e nascoste ai più. Per esempio, sapevate  che si possono personalizzare le icone dalla Home? Ci sono alcuni semplici passaggi da seguire dai Comandi Rapidi dell’iPhone. Un altro trucco invece, dà la possibilità di effettuare screenshot in maniera alternativa: basta un doppio o triplo tocco sul posteriore.

Altra funzionalità molto interessante è legata all’utilizzo di AirPods o cuffie Beats. Se ne avete un paio, con iOS 14 avete la possibilità di personalizzare l’esperienza d’uso andando su Accessibilità, poi Contenuti Audiovisivi e infine Regolazione Auricolari. Passando invece a Safari, c’è la possibilità di ottenere una sorta di resoconto sulla privacy: sarà possibile vedere a quanti tracker è stato impedito di tener traccia della tua navigazione.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> Chrome Canary installa le web app su smartphone. Ma…

Ultimo ma non ultimo, il trucco che permette all’iPhone di riconoscere e avvisare l’utente di suoni potenzialmente pericolosi. Questi sono solo alcuni dei nuovi strumenti implementati da Apple con l’ultimo update e ancora poco conosciuti.