iOS 14.7 ha un bug che rischia di bloccare l’Apple Watch

È da poco stato rilasciato iOS 14.7. La nuova versione aggiornata del sistema operativo presenta però un bug che rischia di bloccare l’Apple Watch

iOS 14.7 bug
Scoperto un nuovo bug dopo l’ultimo aggiornamento di iOS alla versione 14.7 (Adobe Stock)

Sono giorni di grandi novità per ciò che riguarda l’universo Apple. È da poco stato rilasciato l’aggiornamento di iOS alla versione 14.7, che porta con sé alcune interessanti novità e correzioni di problemi e bug. Insieme al sistema operativo per iPhone, il gigante di Cupertino ha – come di consueto – rilasciato la medesima novità anche per Apple Watch con watchOS 7.6.

Tornando al software di sistema del melafonino, diversi utenti hanno segnalato nelle ultime ore un grave bug che rischia di impedire lo sblocco dei loro smartwatch tramite Touch ID con l’iPhone. Pare proprio che la funzione sia del tutto inutilizzabile, a seguito dell’ultimo update appena rilasciato. Apple ha già consigliato una soluzione temporanea, in attesa (forse) di un nuovo update.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Xiaomi Mi MIX 4 è una potenza: ecco quando potrebbe arrivare

iOS 14.7 blocca l’Apple Watch, ecco come risolvere subito

iOS 14.7 bug
Ecco cosa bisogna fare per sbloccare l’Apple Watch senza il Touch ID di iPhone (screenshot)

A seguito dell’ultimo aggiornamento di iOS alla versione 14.7, diversi utenti non riescono più a sbloccare il proprio Apple Watch tramite Touch ID da iPhone. Un problema piuttosto fastidioso, ma che può facilmente essere risolto. Come spiegato da Apple, infatti, il consiglio – come soluzione temporanea – è quello di digitare il passcode sullo smartwatch, senza dunque fare affidamento al proprio smartphone. L’azienda ha già assicurato che verrà presto rilasciato un altro aggiornamento software per far sì che tutto torni alla normalità.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> Gli smartphone ricondizionati piacciono ai consumatori, ecco perché

Il problema però potrebbe continuare a persistere per tutti coloro che hanno dimenticato la password del proprio orologio smart. In questo caos, l’unica soluzione possibile è quella di reimpostare i propri dispositivi. Gli utenti aziendali che hanno iPhone caricati con profili MDM che richiedono passcode alfanumerici, saranno costretti a contattare i propri amministratori MDM per far sì che il requisito del passcode venga rimosso. In questo modo, sarà possibile disaccoppiare, ripristinare ed effettuare una nuova configurazione dei propri Apple Watch.