Instagram si evolve: l’attesa nuova funzionalità sui post

La concorrenza è tanta, Tiktok è addirittura stato il dominio più cliccato al mondo nel 2021, superando addirittura Google. Chi vuole competere con il social cinese deve alzare l’asticella. Così Instagram si evolve.

Instagram 20220102 cell
Instagram e le novità sui post – Adobe Stock

Il servizio di rete sociale statunitense che permette agli utenti di scattare foto, applicarvi filtri e condividerle via Internet, entrata nel 2021 nella famiglia allargata di Mark Zuckerberg, acquisita per un miliardo di dollari, ha sviluppato una nuova funzione che consente di recuperare storie e post cancellati.

La piattaforma di proprietà di Meta permette, adesso, ai suoi utenti di rivedere e recuperare storie e post cancellati entro 24 ore, in modo tale che si possono recuperare le storie pubblicate o archiviate in modo permanente, entro 30 giorni dall’eliminazione.

Le nuove feature del 2022: in arrivo perfino il parental control

Parental Control 20220102 cell
Instagram introduce il Parental Control – Adobe Stock

Questa nuova opzione presente su Instagram è nota come “Eliminati di recente”. Dentro la cartella si possono trovare i post eliminati, o recuperare un post per eliminarlo definitivamente, sempre entro il periodo di un mese.
Tutte le foto, i video, i video IGTV, e le storie che elimini dall’applicazioni verranno adesso spostati nella cartella “Eliminati di recente” per consentire agli utenti di accedervi in un secondo momento, a tuo piacimento, con la deadline di un mese da quando è stato pubblicato il post. Come? Attraverso una serie di passaggi semplice e istantanei.

LEGGI ANCHE >>> Il 2021 di WhatsApp, tra feature già lanciate e tutte le novità per il futuro

Per prima cosa bisogna, naturalmente, aprire l’applicazione di Instagram e andare direttamente al proprio profilo. Cliccare sull’icona del menu, che si trova nell’angolo in alto a destra dello schermo. Tap su impostazioni.
Qui c’è da scrollare per trovare l’opzione “Account”, dal menu Impostazioni. Una volta trovata, clic sull’opzione Eliminati di recente: la cartella mostrerà tutto il contenuto che hai eliminato di recente, negli ultimi 30 giorni. Scrolla nuovamente dentro la cartella e tap sul post che intendi recuperare. Quindi clicca sull’icona dei tre punti, in alto sullo schermo.

LEGGI ANCHE >>> Google punta sulla realtà aumentata, si lavora a nuovi occhiali smart

Seleziona tra le opzioni: una eliminerà definitivamente il post indicato, l’altra lo recupererà. Per ripristinare i messaggi eliminati devi verificare per sicurezza utilizzando un OTP che riceverai sul tuo numero di telefono o ID e-mail. Dulcis in fundo Inserisci l’OTP e tocca “conferma” per ripristinare il post cancellato: et voilà, il gioco è fatto, e il post in questione recuperato. Che fa rima con eliminato.

L’attesa nuova funzionalità sui post, non sarà l’unica del 2022. Instagram alza l’asticella anche per i creatori di contenuti al maggiore controllo sulla privacy degli utenti, soprattutto i più giovani. Come confermato da Adam Mosseri, a capo del social network del gruppo Meta.

I video resteranno ancora di più al centro del progetto, le Stories da 15 a 60 secondi, commenti nei Reel, mini filmati con tanto di menù a parte, maggiori opportunità di monetizzazione per i creatori di contenuti, migliore gestione della privacy. In arrivo anche un parental control, per dare ai genitori una visione più chiara delle attività dei figli online. Già, TikTok vola, per competere bisogna essere ancora più performanti. Sotto ogni punto di vista.