Instagram, occhio alla mail di violazione del copyright: si tratta di una truffa

Si torna a parlare di truffe, anche per quanto riguarda Instagram. Sta girando una mail legata ad una presunta violazione del copyright

instagram truffa 20220103 cellulari.it
Segnalata una nuova truffa su Instagram legata agli account creators (Unsplash)

Tra le truffe di phishing maggiormente diffuse, è impossibile non menzionare quella legata alla mail di violazione del copyright di Instagram. Segnalata per la prima volta nel lontano 2019, si è ripresentata più volte nel corso degli ultimi anni, riuscendo sempre a colpire vittime ignare di quanto stava accadendo.

In particolare, ad essere presi di mira sono gli utenti che hanno attivo un account creator all’interno della piattaforma social. All’interno dell’email c’è un link che – si legge – bisogna cliccare a tutti i costi, pena il ban da Instagram. Si tratta chiaramente di una truffa dal quale stare ben attenti.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> FIFA Mobile 2022 pronto al lancio: tutte le novità del mobile game di iOS e Android

Instagram, torna la mail falsa di violazione del copyright

instagram truffa 20220103 cellulari.it
Viene indicato un link da cliccare per non perdere il proprio account (Unsplash)

Nonostante siano passati ormai 3 anni dalla sua prima diffusione, la mail legata alla violazione del copyright su Instagram continua a colpire. Si tratta di un attacco in stile phishing in piena regola, con i malintenzionati che hanno come obiettivo finale quello di rubare i dati di accesso del profilo colpito. “Il tuo account verrà rimosso se non verrà fatta alcuna obiezione all’opera protetta da copyright. Se ritieni che questa denuncia non sia corretta, compila il modulo di opposizione collegandoti dal link sottostante” si legge nel messaggio.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> Euronics apre il 2022 a suon di offerte, Galaxy S21 FE e MacBook Air in super sconto

Una sorta di obbligo a cliccare sul link in questione, dunque. Ci sono però alcuni campanelli d’allarme che dovrebbero essere sufficienti per non cascare in certe truffe. Innanzitutto, non viene specificato il motivo che ha portato alla segnalazione. Inoltre, la mail è firmata Gruppo Facebook e non Meta. Se anche voi avete ricevuto o riceverete in futuro una comunicazione di questo tipo, non cliccate assolutamente sul link che vi viene indicato. Potreste perdere il vostro account Instagram per sempre.