Instagram introduce una novità per Storie e Reels: è già disponibile

Continua il lavoro di sviluppo da parte degli sviluppatori di Instagram. È stata da poco aggiunta una novità per Storie e Reels

instagram storie
Instagram annuncia una grossa novità che è già disponibile sia nelle Storie che nei Reels (Adobe Stock)

Giornate di grandi novità quelli che sta vivendo Instagram. Solamente ieri vi abbiamo parlato dell’annuncio da parte del colosso di Zuckerberg: i messaggi con crittografia end-to-end non arriveranno prima del 2022. Gli utenti hanno iniziato a storcere il naso, considerando che i lavori vanno avanti ormai da oltre 5 anni e non si è ancora arrivati ad una soluzione.

Gli sviluppatori dell’applicazione stanno però lavorando anche ad altre funzioni, e una di queste è stata annunciata solamente poche ore fa: arrivano i sottotitoli sia nelle Storie che nei Reels. Una novità di cui già si parlava da diverse settimane, ma che ora è diventata ufficiale ed anzi è già disponibile per tutti. Ecco come funziona e chi può attivarla.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Facebook, il piano anti Apple esiste già: la chiave sarebbe l’e-commerce

Instagram, aggiunti i sottotitoli per Storie e Reels

instagram storie
Sbarcano i sottotitoli sia per le Storie che per i Reels (screenshot)

Si vociferava di un update di questo tipo già da tempo, ma gli sviluppatori di Instagram ancora non si erano espressi. A distanza di qualche settimana, ora ne abbiamo la certezza: arrivano i sottotitoli nelle Storie e nei Reels. Un’interessante novità quella appena introdotta da Instagram, che promette ulteriori aggiunte entro la fine del 2022. Il nuovo “caption sticker” si occuperà di trascrivere sullo schermo – in sovrimpressione – tutto quello che viene captato nel corso del singolo video. Almeno inizialmente, fa sapere il social network, la novità potrà essere utilizzata solamente per i contenuti in lingua inglese.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> Offerte Very Mobile, al via la commercializzazione delle tariffe con 50 giga

Una notizia prevedibile, ma che comunque dovrebbe essere temporanea. Come spesso accade, gli sviluppatori decidono di lanciare a livello globale una feature con supporto ad una sola lingua, per poi lavorarci e allargarla anche alle altre. Il suo utilizzo è in realtà molto semplice. Basta avviare la fotocamera da Instagram e registrare il video da pubblicare come Storia o Reels (o caricare un video già salvato). Servirà poi fare swipe up e accedere al menu con i vari sticker, tra i quali comparirà “Caption”. Facendo tap, un’intelligenza artificiale si occuperà di captare le parole pronunciate e di trascriverle.