Il visore AR/VR Apple potrebbe arrivare ben prima del previsto: lo svela un leak

Negli ultimi tempi, si parla con sempre più insistenza di un possibile visore AR/VR targato Apple. Secondo un leak, potrebbe arrivare ben prima del previsto

visore apple
Pare che Apple stia preparando il lancio del suo visore ben prima del previsto (Screenshot)

Il futuro potrebbe essere targato realtà virtuale. In questo senso, a giovarne saranno i vari visori AR/VR e le aziende che li producono. Lo sa bene anche Apple che, secondo quanto si vocifera, starebbe già progettando il suo personale device. Un progetto ancora lontano, pare, con data di rilascio da fissare nei prossimi anni.

O forse no. Stando a quanto raccontato da Mark Gurman di Bloomberg, infatti, pare che un presunto dispositivo dedicato alla Realtà Mista potrebbe essere lanciato sul mercato ben prima del previsto.Apple sta già pianificando per il prossimo anno il lancio del suo costoso dispositivo con chip avanzati, display, sensori e funzionalità base su avatar” ha spiegato lo stesso Gurman.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Elon Musk, lo Zio Paperone dei tempi moderni: il suo patrimonio supera quello di una intera nazione

Apple, visore AR/VR già il prossimo anno? I dettagli

Apple Glass novità brevetto
Ecco tutti i dettagli su quello che potrebbe essere il nuovo device dell’azienda di Cupertino (AdobeStock)

A parlarne l’esperto Mark Gurman di Bloomberg. Apple potrebbe lanciare il suo personale visore AR/VR già il prossimo anno. Già qualche settimana fa aveva fatto il giro del web un report che parlava di un device in realtà molto costoso, con prezzo indicato sui 3000 dollari. L’ipotesi è che il gigante di Cupertino possa fare affidamento sul chip M1 Pro e M1 Max, oltre che a display avanzati e sensori di ultima generazione. Una mossa molto interessante, che permetterebbe all’azienda di competere in ambiti come il gaming con aziende leader quali Sony, Microsoft e Nintendo.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> Nuova ondata di rimodulazioni Vodafone: cosa cambia e come recedere

Il primo visore di Apple sarà nell’ambito della Realtà Mista. Sarà possibile avviare giochi che richiedono elevate prestazioni, con grafica di alto livello” fa sapere Gurman, secondo cui vedremo in circolazione sempre più veri display AR, col passare del tempo. Al momento, mancano però le conferme ufficiali a riguardo. Non resta che attendere eventuali mosse di Apple o indizi che confermino la tesi del noto leaker.