Il Signore degli Anelli non muore mai: tutto sul nuovo Heroes of Middle-earth

Un capolavoro senza fine e senza tempo. Ieri, oggi e domani: il Signore degli Anelli non passa mai di domanda. Lo storico romanzo-capolavoro di J. R. R. Tolkien, divenuto leggenda con la pazzesca trilogia co-prodotta, co-scritta e diretta del regista neozelandese Peter Jackson, continuerà a vivere in un game.

Electronic Arts 20220511 cell
Electronic Arts – Cellulari.it

Electronic Arts, una società statunitense attiva nel settore dei videogiochi, talmente grande da essere diventata nel corso degli anni leader mondiale nell’intrattenimento interattivo, ha stretto una partnership con Middle-earth Enterprises, una divisione di The Saul Zaentz Company, per lo sviluppo di un nuovo gioco per cellulare free-to-play.

Il Signore degli Anelli: Heroes of Middle-earth. Si chiama così il gioco di ruolo che porta la fantasia e l’avventura de Il Signore degli Anelli ai fan esistenti, ma anche al nuovo pubblico in un’esperienza strategica e social-competitiva.

Il Signore degli Anelli: Heroes of Middle-Earth dovrebbe entrare in beta test regionale limitato questa estate

Il Signore degli Anelli 20220511 cell
Il Signore degli Anelli – Adobe Stock

Il Signore degli Anelli: Eroi della Terra di Mezzo è l’ultima aggiunta al portafoglio mobile in espansione di EA poiché l’azienda di Redwood City continua a offrire esperienze eccezionali e servizi live di prim’ordine, raggiungendo più giocatori su più piattaforme in tutto il mondo.

Siamo incredibilmente entusiasti di collaborare con The Saul Zaentz Company e Middle-earth Enterprises sulla prossima generazione di giochi di ruolo per dispositivi mobili“. Queste le dichiarazioni ufficiali di un raggiante Malachi Boyle. “La squadra è piena di fan de Il Signore degli Anelli e Lo Hobbit – rivela il vicepresidente di Mobile RPG per Electronic Arts – ogni giorno uniscono la loro straordinaria passione e talento per offrire un’esperienza autentica ai giocatori”.

Il game punta molto su nome leggendario, naturalmente, ma anche fra un mix esplosiva di grafica ad alta fedeltà e stilizzata, animazioni cinematografiche, tutto ambientato nella favolosa Terra di Mezzo.

Siamo entusiasti di lavorare ancora una volta con EA” prosegue Fredrica Drotos. Che gongola presentando il nuovo videogioco di ruolo: “Un game mobile ispirato esclusivamente alla Terra di Mezzo, come descritto nelle opere letterarie Tolkien – sottolinea il Chief Brand & Licensing Officer di SZC’s – è un onore lavorare con il talentuoso team di Capital Games, la cui conoscenza e amore per la tradizione è palpabile dappertutto“.

Il Signore degli Anelli: Heroes of Middle-earth sarà caratterizzato da una narrazione coinvolgente, combattimenti a turni, sistemi di raccolta approfonditi e un ampio elenco di personaggi provenienti dal vasto universo de Il Signore degli Anelli, ma anche de Lo Hobbit.

I player combattono attraverso storie iconiche del mondo di Tolkien e intraprendono la lotta contro i grandi mali della Terra di Mezzo. Il Signore degli Anelli: Heroes of Middle-earth dovrebbe entrare in beta test regionale limitato questa estate.