I nuovi Xiaomi 12 sfidano Apple e Samsung: multimedialità da urlo e fotocamere top

Arrivano in Italia i nuovi Xiaomi 12 e lanciano il guanto di sfida a iPhone 13 Pro Max e Galaxy S22 Ultra grazie a un comparto multimediale senza compromessi e fotografie di qualità

Dopo i primi passi in Cina e un’accoglienza a suon di record, la nuova serie Xiaomi 12 approda finalmente anche in Italia. Lo fa in tre diverse declinazioni (modello standard, il compatto 12X e la variante Pro), a cui corrispondono altrettanti target di consumatori presi a riferimento secondo due criteri di massima: il prezzo e la dimensione del display.

Xiaomi 12 Italia smartphone top di gamma 2022
I nuovi smartphone Xiaomi top di gamma del 2022 arrivano in Italia (Xiaomi)

I primi smartphone Xiaomi top di gamma del 2022 promettono di migliorare ogni aspetto dei flagship dello scorso anno, mettendo al centro le prestazioni, un rinnovato algoritmo dell’Intelligenza Artificiale e un focus sul comparto fotografico. Tutt’e tre i nuovi Xiaomi 12 sono in grado di sfoggiare una tripla fotocamera con obiettivo principale da 50 megapixel, anche se la versione Pro – l’unica a superare i mille euro di listino – è quella dotata dell’hardware migliore, grazie anzitutto alle potenzialità del sensore ultra-large Sony IMX707, le cui potenzialità permetteranno di catturare maggior quantità di luce e regalare scatti in notturna luminosi, e delle due fotocamere da 50 megapixel utilizzate sia per l’obiettivo ultra-grandangolare che per quella “tele”, assente invece su Xiaomi 12 e 12X (che ripiegano sulla più classica – e per certi versi inutile – fotocamera macro). Nonostante l’affinità dei numeri, il sensore principale del modello standard e dello smartphone Xiaomi compatto è il Sony IMX766, lo stesso visto, tra gli altri, sul Realme 9 Pro Plus, Oppo Find X5 Pro e Honor Magic 4 Pro.

I più esperti sapranno bene che per scattare una buona foto occorre non soltanto essere in possesso del migliore hardware, ma anche e soprattutto di una buona ottimizzazione software. In questo senso, Xiaomi 12 e 12 Pro hanno migliorato l’algoritmo di Intelligenza Artificiale sviluppato dal brand cinese: una strada perseguita anche da Samsung sul suo Galaxy S22 Ultra e che dovrebbe offrire un valido aiuto per massimizzare la qualità degli scatti in condizioni di scarsa illuminazione o in presenza di soggetti in movimento. Merito, in particolare, delle due aggiunte software che caratterizzeranno i nuovi smartphone Xiaomi top di gamma: Xiaomi ProFocus, che traccia in modo intelligente gli oggetti e previene immagini offuscate oppure fuori fuoco delle persone in movimento; ma anche la modalità Ultra Night per illuminare le riprese video anche in presenza di pochissima luce. Confermate le precedenti novità di Xiaomi 11, come la modalità One-click AI Cinema per la post-produzione dei video e le modalità World, Freeze Frame Video e Magic Zoom.

Xiaomi 12: due processori e comparto audio da primato sul modello Pro

Xiaomi 12 Italia smartphone top di gamma 2022
Xiaomi cambia la parte posteriore dei suoi nuovi smartphone (Xiaomi)

La fotocamera non è l’unico elemento di differenza tra Xiaomi 12, 12 Pro e 12X. Il produttore cinese ha infatti optato per due diversi chipset, l’uno progettato ad-hoc per gli utenti che non tollerano compromessi (si tratta dello Snapdragon 8 Gen 1, che promette un miglioramento dell’efficienza energetica e nel rendering grafico della GPU, inserito sotto al “cofano” del modello standard e della variante Pro), l’altro pensato invece per offrire, grazie allo Snapdragon 870, la migliore esperienza d’uso – soprattutto in termini di batteria – in un corpo più compatto, come quello dello Xiaomi 12X. I nuovi smartphone Xiaomi potranno comunque far sfoggio del supporto al 5G, di memorie LPDDR5 (Xiaomi 12 Pro è l’unico a offrire un’opzione da 12 gigabyte di memoria RAM) e archiviazione di tipo UFS 3.1 (il modello base e quello compatto partono da 128GB, mentre la versione Pro è l’unica ad avere 256GB anche sulla variante più economica) e un sistema di raffreddamento rafforzato da una camera di vapore e diversi strati di grafite.

La serie Xiaomi 12 punta ad offrire un comparto multimediale senza compromessi, soprattutto sul modello Pro, che può far sfoggio di ben quattro altoparlanti (due tweeter e due woofer) ingegnerizzati da Harman Kardon e un pannello LTPO dinamico tra 1Hz e 120Hz da 6.73 pollici con risoluzione WHD+, impreziosito da certificazione “Eye Care Display” dell’ente SGS. Xiaomi 12 e 12X ripiegano su due altoparlanti Harman Kardon e un display da 6.28 pollici Full-HD AMOLED con frequenza di aggiornamento a 120Hz. Per i nuovi smartphone Xiaomi valgono il riconoscimento A+ di DisplayMate, il supporto al TrueColor e il supporto al Dolby Vision; i pannelli sono protetti dal Gorilla Glass Victus di Corning.

Infine la batteria: i nuovi smartphone Xiaomi possiedono unità da 4.500 mAh (4.600 mAh su Xiaomi 12 Pro) con ricarica turbo cablata a 67W, che diventano 120W nel modello più rifinito; presente sugli smartphone con processore Snapdragon 8 Gen 1 l’algoritmo di ricarica Xiaomi AdaptiveCharge per ottimizzare il ciclo di ricarica e migliorare la vita delle batterie.

Uscita Xiaomi 12: le offerte lancio

Xiaomi 12 Italia smartphone top di gamma 2022
La fotocamera di Xiaomi 12 Pro (Xiaomi)

I nuovi Xiaomi 12 saranno disponibili in Italia in due differenti “tornate”: mentre il modello standard e la versione Pro esordiranno già da domani nelle principali catene di consumo e presso i principali operatori telefonici, a partire dal 24 marzo sarà possibile effettuare l’acquisto anche su mi.com e amazon.it ai seguenti prezzi:

  • Xiaomi 12 Pro: lo smartphone sarà commercializzato nei tagli da 8GB RAM/256GB e 12GM RAM/256GB rispettivamente al prezzo di 1.099,90 euro e 1.199,90 euro;
  • Xiaomi 12: disponibile a 799,90 euro e 899,90 euro nelle versioni 8GB RAM/128GB e 8GB RAM/256GB;
  • Xiaomi 12X: lo smartphone compatto di Xiaomi sarà disponibile in versione unica 8GB RAM/256GB a 699,90 euro.

Attive anche interessanti offerte Xiaomi 12: per chi acquisterà la versione Pro con a bordo 12 gigabyte di memoria RAM, previsto in omaggio il nuovo Xiaomi Watch S1; chi acquisterà invece Xiaomi 12 in versione 8GB RAM, potrà ricevere in regalo il nuovo smartwatch Xiaomi Watch S1 Active. Lo smartphone Xiaomi 12X sarà infine disponibile con uno sconto di 100 euro (599,90 euro) per 48h a partire dalle ore 13:00 del 24 marzo.

Nuovi smartwatch Xiaomi e auricolari true-wireless top di gamma

Xiaomi 12 Italia smartphone top di gamma 2022
I nuovi auricolari true wireless di Xiaomi (Screenshot Mi.com)

Insieme alla serie Xiaomi 12, il produttore cinese ha portato in Italia nuovi accessori per gli smartphone. Si tratta degli indossabili Watch S1 e Watch S1 Active con display AMOLED da 1.43 pollici, NFC per i pagamenti contactless su carte di credito, debito e prepagate del circuito MasterCard emesse da Nexi, assistente vocale Alexa e un’autonomia fino a 12 giorni. Interessanti anche le funzionalità legate alla salute, con il GPS dual-band, 117 modalità di fitness e monitoraggio della saturazione di ossigeno nel sangue, frequenza cardiaca, qualità del sonno e livelli di stress. I due smartwatch Xiaomi costeranno rispettivamente 199,99 euro e 249,99 euro.

Arrivano in Italia anche i nuovi auricolari di fascia alta Xiaomi Buds 3T Pro e Buds 3, impreziositi da cancellazione attiva del rumore secondo tre livelli e, nel caso del modello Pro, dell’innovativa funzionalità audio Dimensional per creare un paesaggio sonoro a 360 gradi simile a quello riprodotto da un concerto live. Prezzi da 129,99 euro per il modello base e 169,99 euro per le Xiaomi Buds 3T Pro, con il 20% di sconto fino a esaurimento scorte per le prime 48H su Mi.com.