Huawei P50 si avvicina: svelate in anteprima alcune specifiche tecniche

Presto Huawei presenterà il nuovo P50, smartphone top di gamma dell’azienda. Emerse le prime specifiche tecniche ufficiali

huawei p50
Svelate in anteprima alcune caratteristiche del nuovo Huawei P50 (Adobe Stock)

Il 2021 sarà un grande anno per quanto riguarda il mondo degli smartphone. Dopo Xiaomi e Samsung, che hanno rispettivamente presentato i loro Mi 11 e Galaxy S21, presto sarà il turno di Huawei. L’azienda cinese ha infatti in cantiere il nuovo P50, modello top di gamma che vedrà la luce nel corso dei prossimi mesi.

In attesa di annuncio e presentazione ufficiale, intanto, stanno emergendo in rete i primi dettagli relativi a design e caratteristiche tecniche del modello. Nello specifico, un utente su Weibo ha pubblicato nelle scorse ore uno screenshot nel quale sono presenti le principali specifiche del P50. Andiamo a vedere cosa è emerso e cosa è già stato “ufficiosamente” confermato.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Signal non funziona: la rivale di WhatsApp si blocca a suon di utenti

Huawei P50, le specifiche tecniche già emerse

Huawei P50 PRO (twitter.com/HoiIndi)
Le possibili novità in arrivo (twitter.com/HoiIndi)

Grazie ad uno screenshot pubblicato da un blogger su Weibo, siamo in grado di accedere in anteprima ad alcune delle principali specifiche tecniche che andranno a comporre il nuovo modello top di gamma Huawei P50. Innanzitutto, verrà utilizzata una frequenza di aggiornamento di 90 Hz, che arriva fino a 120 Hz nella sua versione Premium. I chipset in questione saranno un Kirin 9000 e un 9000e. Parlando di display, è molto probabile che avranno un micro-foro nella parte superiore adibito alla fotocamera interna. Grande peso dato anche al comparto fotografico, che dovrebbe essere simile a quello del Mate 40 con uno zoom 200X.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> I prezzi dell’intera gamma Galaxy S tra aumenti ma anche riduzioni dei listini

Ricarica rapida a 66 W e fast charge wireless a 50 W per la versione standard, che potrebbe salire a 135 W in quella Premium. Infine, un’altra informazione nota è che non sarà presente il sistema Harmony OS 2.0, ma invece il tutto si baserà su Android AOSP ed EMUI 11.