Honor Magic 3 usa la bacchetta: la fotocamera è fantasy, analizziamola

It’s a kind of Magic… 3. La nuova gamma degli smartphone targati Honor è vicina al lancio: l’annuncio ufficiale è atteso per il 12 agosto 2021, ma le indiscrezioni sulle novità implementate a diffondersi sul web. Il marchio originariamente di proprietà di Huawei, attraverso il quale vengono commercializzati alcuni dispositivi elettronici dell’impresa cinese, potrebbe usare la bacchetta e tirare fuori dal cilindro qualcosa di veramente magico.

 

Honor Magic 3, la fotocamera (Adobe Stock)
Honor Magic 3, la fotocamera (Adobe Stock)

Un nuovo report, infatti, ha svelato particolari molto interessanti, dei dettagli sulla versione Pro dei dispositivi, che sembrano includere una nuova tecnologia per la scansione 3D. Honor ha appena condiviso un nuovo teaser per la sua prossima serie Magic 3. Il nuovo teaser offre un assaggio del modulo della fotocamera posteriore del dispositivo e mostra che lo smartphone potrebbe essere dotato di più di un obiettivo principale sul retro. Il teaser è stato condiviso su Weibo, un sito Web di microblogging cinese, all’inizio di oggi (28 luglio 2021).

Honor Magic 3, la presentazione con tanto di slogan: BeyondEpic

Honor Magic 3, il 12 agosto la presentazione (Honor Magic)
Honor Magic 3, il 12 agosto la presentazione (Honor Magic)

Il teaser suggerisce anche le capacità fotografiche migliorate della serie Magic 3. In precedenza, infatti, Honor aveva sul lato anteriore dello smartphone ipotizzato un doppio selfie shooter. La variante di fascia alta potrebbe sfoggiare un sensore da 48 megapixel, insieme al supporto per lo zoom 100x.

LEGGI ANCHE >>> Voglia di smartphone pieghevoli? Quello di Honor vi stupirà per il prezzo

Honor Magic 3 Pro dovrebbe mantenere lo stesso schermo, a differenza della sua versione standard che dovrebbe essere un pannello AMOLED QHD+ (2772×1344) targato BOE da 6,76 pollici con refresh rate a 120Hz, avrà quindi i bordi curvi e presenterà un foro a forma di pillola per ospitare le due selfie cam.

LEGGI ANCHE >>> Honor Magic 3 Pro avrà una tecnologia mai vista prima per la scansione 3D del volto

Quel qualcosa di magic della nuova gamma di Honor potrebbe uscire fuori dalla scocca, la prima con il nuovo chip di Qualcomm, ovvero il SoC Snapdragon 888 Plus. Da capire se questa grande novità riguarderà la versione basic oppure il modello Pro. Più certezze, così sembra, sulla ricarica: quella cablata dovrebbe essere da 100W (forse esclusiva del Pro, e 66W per Magic 3) e quella wireless da 50W.

Il leaker Ben Geskin ha anticipato che il display continuerà ad essere molto ampio: diagonale da 6,76 pollici e tecnologia OLED, con una risoluzione davvero atipica: 1.344 x 2.772 pixel, una via di mezzo tra il 2K (o 1440p) ed il Full HD (1080p). Dai rendering postati su twitter, Ben Geskin evidenzia la risoluzione della fotocamera principale stampigliata sul retro di Honor Magic 3, di fianco i tre sensori posti in verticale: lo smartphone cinese avrà una fotocamera principale da 48 megapixel con sensore da 1/1,5 pollici.

Secondo My Drivers, invece, un blogger tech ha rivelato che il modello standard avrà un prezzo di circa 4.000 Yuan (~$617), mentre Magic 3 Pro arriverà con una configurazione più potente e costerà circa 5.000 Yuan (~$771). Tant’è. Il 12 agosto è prevista la presentazione ufficiale, con tanto di slogan: “BeyondEpic”.