Hocus Pocus 2: they’ll put a spell on you … again! Tutto sul sequel del film cult Disney

La magica storia, firmata Disney, delle sorelle streghe Winifred (Midler), Mary (Najimy) e Sarah (Parker) Sanderson di Salem, che alla fine del 1600 rapiscono una bambina per rubarle la linfa vitale e tornare giovani, torna di moda. A 28 anni di distanza dal primo film scritto da Mick Garris (Riding the Bullet, Masters of Horror) e Neil Cuthbert (Mystery Men), Hocus Pocus torna di moda.

Hocus Pocus (Adobe Stock)
Hocus Pocus (Adobe Stock)

Il primo film, diretto da Kenny Ortega (High School Musical 2, Una mamma per amica) fu stato un successone: costato all’epoca 28 milioni di dollari, ne ha incassati più di 40 fra il 1993 e il 1994. Ora il bis.

Hocus Pocus 2, cambia il regista. Non le protagoniste

Incantesimo (Adobe Stock)
Incantesimo (Adobe Stock)

Bette Midler, Sarah Jessica Parker e Kathy Najimi tornano ufficialmente nei panni di Winifred, Sarah e Mary Sanderson, in Hocus Pocus 2, il sequel del film cult di Halloween. Le riprese di Hocus Pocus 2 inizieranno in autunno, ma non sotto la direzione di Adam Shankman (Hairspray, The Wedding Planner) che attualmente sta dirigendo Disenchanted sempre per la Disney, ma che assumerà il ruolo di produttore esecutivo, bensì Anne Fletcher (The Proposal, 27 Dresses).

LEGGI ANCHE >>> Schwarzenegger sbarca su Netflix: sarà protagonista di una serie TV

Cambio di regista, non delle protagoniste: Bette Midler, Sarah Jessica Parker, and Kathy Najimy hanno detto un altro sì, entusiaste di tornare a vestire i panni delle tre streghe affamate come non mai di bambini.

LEGGI ANCHE >>> Lo spettacolare smartphone Nintendo immaginato da una designer

Il film sarà prodotto da Lynn Harris con Ralph Winter e David Kirschner come produttori esecutivi. Steven Halt coprirà il ruolo di co-produttore.

Ora più che mai, le persone hanno bisogno di ridere”. Questo l’intento maggiore della nuova regista, Anne Fletcher: “Dovremmo ridere ogni giorno e ci sarà tanto divertimento con queste tre donne incredibili che interpreteranno i personaggi deliziosi di un film così amato – spiega – sono così grata di poter svolgere un ruolo importante nel riportare in vita queste streghe, e lavorare di nuovo con i miei amici della Disney lo rende ancora più speciale”.

Una commedia per tutte le età, dunque: in primis per i tanti fan che sono cresciuti con il primo film, alla prossima generazione di spettatori. “Non vedo l’ora di iniziare”. Parola di Anne Fletcher.

Nel sequel tre giovani donne riportano accidentalmente le sorelle Sanderson nell’odierna Salem e devono capire come impedire alle streghe affamate di bambini di provocare un nuovo tipo di caos nel mondo. Il resto lo scopriremo solo vivendo. Hocus Pocus 2, perché they’ll put a spell on you … again: ti faranno un incantesimo… di nuovo!