Google Pixel pieghevole, ci sono importanti novità sul nuovo smartphone

Tra i piani di Google, ci sarebbe anche quello di lanciare il primo Pixel pieghevole. Ci sono importanti novità a tal proposito

Il mercato degli smartphone accoglierà presto il primo Google Pixel pieghevole. O almeno, questi dovrebbero essere i piani del gigante di Mountain View. Stando a quanto riferito da diversi esperti negli scorsi mesi, infatti, anche Big G starebbe pensando di inserirsi in un mercato sempre più fiorente come quello dei foldable.

google pixel foldable 20220215 cellulari.it
Spuntano nuovi dettagli sul primo Google Pixel foldable (Adobe Stock)

Difficile però fare previsioni su possibili date di uscita e specifiche tecniche, anche perché Google non si è ancora espressa ufficialmente a riguardo. A tal proposito però, nelle corse ore l’esperto Ross Young ha svelato alcune interessanti novità tramite il suo account Twitter.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Samsung Galaxy S22 Ultra disponibile (anche) in due spettacolari edizioni speciali

Google Pixel pieghevole nel 2022, ecco tutti i dettagli

Per il nuovo Google Pixel pieghevole, ci sarà molto probabilmente da aspettare un bel po’. Stando a quanto riferito dall’esperto Ross Young su Twitter, infatti, Google dovrebbe avviare la produzione dei pannelli nel terzo trimestre del 2022. Si parla dunque di un periodo che va da luglio a settembre, per poi lanciare ufficialmente sul mercato il device nell’ultimo trimestre del 2022. Non si parla ancora di notizie ufficiali, ma viene abbastanza logico pensare che bisognerà attendere ancora diversi mesi.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> WindTre fa star bene i propri clienti: operazione smartphone a meno di 30 euro

Secondo alcune indiscrezioni, inoltre, il modello in questione potrebbe chiamarsi “Pixel Notepad” e avere un prezzo di vendita inferiore al Samsung Galaxy Z Fold 3. Quest’ultimo in America venne venduto a 1799 dollari, troppi secondo il gigante di Mountain View. Chiaramente si tratta comunque di supposizioni e rumors, nulla di ancora confermato. Non resta che attendere e sperare che Big G si sbottoni in merito, svelando maggiori dettagli su quello che sarà il primo foldable dell’azienda e della gamma Pixel nello specifico.