Google e Gmail, ecco la cancellazione di alcuni account

Google decide di metter in atto una nuova politica legata agli account di Gmail. Ecco cosa succede se è inattivo o supera lo storage gratuito

Non bisogna farsi prendere dal panico anche se Google vuole eliminare gli account, la soluzione è dietro l’angolo. Basta che questi non risultino inattivi per almeno 2 anni e non ci saranno problemi. Ciò vale anche per gli account di Drive e Foto.

In un post pubblicato di BigG si legge che, tutti gli utenti i quali non utilizzano il proprio account per almeno due anni, vedranno sparire per sempre dal server il proprio profilo.

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI >>> Huawei inaugura l’Health Lab: obiettivi rivoluzionari per il futuro

Google elimina gli account Gmail, queste le condizioni

Google Gmail
Google Gmail (screenshot YouTube)

Il tutto entra in vigore il 1 giugno 2021, prevedendo il completo funzionamento per il 1 giugno del 2023. Oltretutto, e stato anche comunicato che se vi è il superamento dello spazio di archiviazione gratuito di 15 GB, il colosso di Mountain View elimina ogni contenuto. Quindi si comprende nel piano di azione Foto, Drive e Gmail. La motivazione di questa decisione viene dal semplice fatto che molti utenti creano account fake per registrarsi a vari siti.

Ma come detto in precedenza, per evitare che venga eliminato il proprio account basta semplicemente che non risulti in stato di inattività. Oltretutto basta non superare il limite di storage gratuito. Vi è anche la possibilità di aumentare lo spazio di archiviazione presente sul server, tramite l’acquisto dell’abbonamento One.

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI >>> Gmail down e problemi di accesso anche ad altri servizi Google

Dunque per poter mantenere attivo l’account l’importante è accedere regolarmente a servizi come Gmail tramite l’app od il web. Dopo il 1 giugno 2021, se gli utenti hanno servizi inattivi o occupano il limite disponibile, viene inviata un’email con promemoria e notifiche. Lo scopo è quello di avvertire con prevenzione di un’eventuale eliminazione del proprio account. Invece questa operazione non è d’interesse per G Workspace, G Suite Education Edition e G Suite No-profit Edition.