Giornata Mondiale della Password 2022: i consigli per creare una password sicura

In occasione della Giornata Mondiale della Password 2022, Check Point ha voluto ricordare alcuni efficaci consigli per creare una password sicura

Ricorre oggi la Giornata Mondiale della Password 2022, un’iniziativa sorta qualche anno fa ma salita alla ribalta con l’avvento della pandemia, che ha portato appunto a una decisa – e per certi versi improvvisa – accelerazione nella digitalizzazione dei servizi e della stessa attività lavorativa a distanza. Sono momenti come questi che ci ricordano quanto sia importante avere una password sicura: siamo ormai sempre connessi e affidiamo al digitale gran parte delle informazioni che contraddistinguono la nostra vita quotidiana, dai ricordi personali alla comunicazione, passando ovviamente per le delicatissime informazioni bancarie.

Giornata Mondiale della Password 2022 come creare una password sicura
Come creare una password sicura (AdobeStock)

Nonostante l’incremento degli attacchi informatici, molti utenti sottovalutano l’importanza di avere una buona password, preferendo optare per credenziali banali, semplici da ricordare ma maledettamente accessibili per i malintenzionati. Lo dimostrano i numeri condivisi dal Centro Nazionale per la Cybersecurity in UK, secondo cui ben 23 milioni di persone in tutto il mondo hanno utilizzato la sequenza “123456” come propria password personale.
Dovete immaginare la password come la chiave della vostra abitazione, perché proprio come quest’ultima è in grado di aprire le porte alla nostra intimità. Proprio per questo motivo è fondamentale scegliere con cura una buona password e proteggersi dagli attacchi hacker che purtroppo continuano a minacciare la rete informatica.

Check Point ha voluto dispensare qualche utile consiglio su come scegliere la password personale e mettendo quindi in evidenza cinque elementi che bisognerà seguire alla lettera per creare una password sicura. Il primo di questi è ovviamente la lunghezza: credenziali troppo stringate sono più semplici da memorizzare, ma anche più facili da scardinare. Prediligete quindi password lunghe, orientativamente di almeno otto caratteri, e alternate parole, numeri e simboli: mai trasformare una frase o una parola in una credenziale, men che meno se contenente riferimenti al vostro nome, alla vostra città o ad altre informazioni personali come la data di nascita.

Come creare una password sicura: utilizzate un password manager e l’autenticazione a due fattori

Giornata Mondiale della Password 2022 come creare una password sicura
L’autenticazione a due fattori è un metodo fondamentale per proteggere il vostro account (AdobeStock)

Non basta creare una password complessa e sicura, ma è altresì necessario differenziarla per ciascun sito al quale siete registrati e cambiarla regolarmente. Il rischio di utilizzare un’unica credenziale è scontato: una volta compromesso un account, un qualsiasi hacker potrebbe sfruttare quella stessa password per provare ad accedere forzatamente su tutti gli altri account di vostra proprietà. Se per voi è difficile ricordare troppe password, affidatevi a un password manager per gestire e generare codici di accesso ai siti web in cui siete registrati.

Infine, proteggete ulteriormente il vostro account con l’autenticazione a due fattori, un sistema che aggiunge un ulteriore layer di sicurezza rappresentato da un codice usa e getta da affiancare alle credenziali tradizionali (username e password). Così facendo, potenzierete ulteriormente la sicurezza del vostro account e sarà ancora più difficile comprometterlo.