Galaxy S22, due sensori nuovi di zecca per fotocamere all’avanguardia

Samsung sfida Huawei grazie all’impiego di due nuovi sensori ISOCELL da utilizzare sui prossimi Galaxy S22.

Galaxy S22 fotocamera 50 megapixel
Nuovi sensori per le fotocamere di Galaxy S22 (AdobeStock)

Samsung è pronta a migliorare la fotocamera dei nuovi Galaxy S22, facendo leva per l’occasione su cambiamenti che toccheranno vicendevolmente il reparto hardware e software. Stando a quanto riportato da Yogesh, il colosso di Seoul dovrebbe infatti ufficializzare a stretto giro un nuovo sensore RGBW da 50 megapixel, in predicato di debuttare ufficialmente sui prossimi flagship coreani. Numeri dunque non troppo altisonanti se confrontati con quelli della concorrenza (oltre che dello stesso Galaxy S21 Ultra), ma che sembrano essere bastevoli per assicurare una qualità degli scatti ancora migliore.

L’indiscrezione è ancora tutta da confermare, pur poggiando su basi piuttosto solide. Samsung ha infatti già immesso sul mercato un sensore da 50 megapixel, utilizzato per la prima volta da Xiaomi per il suo Mi 11 Ultra e impreziosito da tutta una serie di accorgimenti di assoluto rilievo: il rimando va soprattutto alla dimensione del sensore da 1/1,12 pollici – allo stato attuale la più ampia mai toccata nell’industria mobile – e la larghezza dei pixel, corrispondente al valore di 1,4 micrometri. Due dati, quest’ultimi, che assicurano un notevole progresso nella fotocamera dei Galaxy S top di gamma, quantomeno sulla carta.

LEGGI ANCHE>>>Samsung Unpacked, volete vedere il Galaxy Watch 4? Arriva puntuale il leak

Galaxy S22 Ultra avrà una fotocamera da 200 megapixel

Probabile, a questo punto, che Samsung stia lavorando per immettere sul mercato una versione migliorata e perfezionata del sensore di cui si è fatto accenno e Galaxy S22 potrebbe in quest’ottica fare da assoluto apripista sul mercato. A ciò si assommerà un altro fattore di non poco conto, ossia la patnership con la specializzata Olympus, che dovrebbe mettere la firma sul rinnovato comparto software dei nuovi Galaxy S.

Discorso invece diverso per Galaxy S22 Ultra, che sarà l’unico modello della serie a far sfoggio di un sensore da addirittura 200 megapixel in configurazione a cinque lenti.

LEGGI ANCHE>>>Vacanze in Croazia? Ecco l’app che aiuta a evitare le code in viaggio

I miglioramenti dei nuovi smartphone Samsung top di gamma confluiranno altresì nella tecnologia di ricarica rapida. E’ già stato certificato dall’ente TÜV SÜD il caricatore da 65W in predicato di debuttare sulla serie Galaxy S22, permettendo così all’azienda di Seoul di allinearsi agli standard di fast charge già coniati dall’agguerrita concorrenza cinese.