Galaxy S21 FE sta arrivando ed è pronto a conquistarvi per potenza e prezzo

Dopo il post ufficiale rimosso in fretta e furia da Samsung, sappiamo per certo che Galaxy S21 FE arriverà ormai a brevissimo e farà del prezzo e potenza i suoi punti di forza.

Galaxy S21 FE caratteristiche
Pochi dubbi ormai sulla scheda tecnica di Galaxy S21 FE (Immagine by LetsGoDigital)

Il suo destino era in bilico a causa di alcuni intoppi legati a uno dei principali fornitori di Samsung, eppure la situazione sembra essere tornata alla normalità. Il post dapprima pubblicato e successivamente rimosso dall’azienda coreana ha confermato in modo pressoché ufficiale che il prossimo Galaxy S21 FE si farà.

La sua uscita è attesa già a settembre, verosimilmente in contemporanea con Galaxy Tab S8, altro pezzo pregiato con il quale Samsung vuole chiudere in bellezza un 2021 molto importante in termini di innovazione e capacità di penetrare sul mercato grazie al lancio di prodotti molto diversi tra loro ma ugualmente efficaci.

Galaxy S21 FE sarà uno smartphone tradizionale. Non avrà quella spettacolarità di Galaxy Z Fold 3 o Galaxy Z Flip 3, né tantomeno offrirà componentistiche hardware dell’ultimo grido, come la fotocamera frontale sotto al display. Il suo obiettivo è un altro: catturare l’attenzione per via di una scheda tecnica completa e senza sbavature.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Novità sulla sicurezza per Facebook, Instagram e Messenger: un’attesissima feature proteggerà la privacy degli utenti

Galaxy S21 FE, ci sarà pure il jack audio

Galaxy S21 FE caratteristiche
Galaxy S21 FE avrà pure l’ingresso jack da 3.5 millimetri, mera rarità tra i top di gamma (AdobeStock)

Si rivolgerà soprattutto a chi è in cerca di uno smartphone top di gamma non troppo costoso e il suo prezzo – almeno a detta delle indiscrezioni – dovrebbe aggirarsi attorno ai 749 dollari. Il biglietto da visita sarà lo Snapdragon 888 di Qualcomm, come confermato a più riprese dai ritrovamenti di Galaxy S21 FE all’interno delle piattaforme benchmark specializzate. Il penultimo SoC nato dalle fonderie del colosso statunitense (l’altro è lo Snapdragon 888+ utilizzato sullo Xiaomi Mi MIX 4 e Honor Magic 3) sarà abbinato a 8 gigabyte di memoria RAM e 128 gigabyte di spazio di archiviazione interno.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> Galaxy S22 tra Olympus e AMD: le certezze del prossimo top di gamma Samsung

L’aspetto dello smartphone riprenderà quello di Galaxy S21, come dimostra la configurazione delle fotocamere. Ci saranno materiali meno pregiati nell’ottica di un contenimento dei costi, ma la sostanza è certamente più importante dell’apparenza. Lo schermo sarà da vero top (6.41 pollici AMOLED con frequenza di aggiornamento di 120Hz), così come la fotocamera frontale da ben 32 megapixel, mentre i sensori principali (tre in tutto) dovrebbero collocarsi un gradino sotto a Galaxy S21 in termini di qualità degli scatti. Ma la vera chicca sarà un’altra: la presenza del connettore jack audio da 3.5 millimetri.