Galaxy S20 FE 5G, riparte l’aggiornamento One UI 3.1: i dettagli

Riparte il processo di rilascio dell’aggiornamento One UI 3.1 su Galaxy S20 FE 5G dopo le problematiche emerse nei giorni scorsi.

Galaxy S20 FE 5G aggiornamento One UI 3.1
Galaxy S20 FE 5G (Screenshot Samsung.com)

Dopo alcuni intoppi non preventivati, Samsung ha nuovamente dato avvio alle manovre propedeutiche alla distribuzione dell’aggiornamento One UI 3.1 su Galaxy S20 FE 5G. Una mossa tutto sommato coerente con la notizia dei giorni scorsi, la quale segnalava l’approdo della nuova interfaccia inaugurata sulla gamma Galaxy S21 anche per i modelli top di gamma commercializzati nel 2020.

Non sappiamo bene il motivo per cui il produttore di Seoul abbia interrotto il rilascio dell’importante aggiornamento, ma appare presumibile l’esistenza di alcuni difetti o problematiche piuttosto importanti che hanno fatto da base alla decisione. Possiamo a questo punto sgomberare ogni dubbio circa la validità dell’update, stavolta quantomeno perfetto e sprovvisto di bug.

L’aggiornamento ha un peso specifico di oltre 1,7 gigabyte e reca con sé il medesimo numero di versione, ossia G781BXXU2CUB5. Il rilascio sta gradatamente coinvolgendo tutti i Galaxy S20 FE 5G commercializzati in Europa, indi per cui è possibile verificare manualmente l’esistenza dell’update accedendo al menu Impostazioni e selezionando l’apposita voce “aggiornamento software del tuo telefono”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Mobile World Congress in presenza malgrado il Covid-19

Le novità della One UI 3.1 mutuate dai Galaxy S21

Galaxy S20 FE 5G
Logo Samsung (AdobeStock)

Ma quali sono le novità distintive dell’aggiornamento? Oltre ad un potenziamento in termini di sicurezza – complice la presenza delle patch di febbraio – Samsung ha implementato alcune delle funzionalità software inaugurate su Galaxy S21. Nel novero di queste possiamo citare la modalità “scatto singolo migliorato“, con cui sarà possibile acquisire automaticamente una varietà di immagini fisse e video tramite un solo clic. Apprezzabile è altresì la “gomma intelligente“, prezioso strumento per rimuovere rapidamente eventuali parti indesiderate dalle nostre foto, oppure l’apposita opzione per registrare l’audio sfruttando contemporaneamente i microfoni dello smartphone e quelli di un dispositivo Bluetooth esterno collegato al dispositivo. Samsung ha inoltre deciso di integrare alcune applicazioni di Google all’interno del proprio software: si pensi a Duo (che può essere richiamato nel dialer telefonico), oppure a Google Discover.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Smartwatch Samsung, rivoluzione in vista: arriva WearOS?

Non ci sono informazioni circa il rilascio dell’aggiornamento One UI 3.1 su Galaxy S220 FE 4G, ma è probabile che questo possa inverarsi già a partire dalle prossime settimane.