Facebook è la peggiore azienda del 2021: il risultato di un sondaggio

Secondo un recente sondaggio di Yahoo Finance, basato su un campione di 1.500 utenti, Facebook è la peggiore azienda del 2021

Facebook peggiore azienda 2021
Il risultato dell’indagine di Yahoo Finance non sorride a Facebook (Unsplash)

Facebook è la peggiore azienda del 2021. Parole e musica del sondaggio di Yahoo Finance, il cui recente risultato evidenzia l’indice di gradimento non propriamente altissimo nei confronti dell’azienda statunitense capitanata da Mark Zuckerberg, oggi ribattezzata sotto il nome di Meta.

Secondo quanto risulta dalla speciale graduatoria stilata dalla fonte, che si basa sulle interviste di 1.541 utenti e sul loro responso su alcuni temi più chiacchierati del momento, Facebook dovrebbe migliorare alcuni punti oggetto di critica. Ad influire sul risultato è soprattutto l’accusa lanciata dall’ex-dipendente Frances Haugen, per quello che i tabloid americani hanno etichettato come “Facebook Papers“.

Ma ci sono anche altri elementi che hanno spinto gli intervistati ad assegnare a Facebook la palma di peggiore azienda dell’anno: tra questi figurano l’assenza di provvedimenti risolutori per contrastare lo sgradevole fenomeno delle fake news, con in testa le notizie legate al Covid-19 e a tutto ciò che può essere ricompreso nel grande calderone dell’emergenza pandemica. Qualche altro utente ha invece evidenziato gli effetti negativi di Instagram sui più giovani: proprio il social network fotografico è uno dei punti di spicco di Meta, l’azienda controllata da Mark Zuckerberg.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> iOS 15.2, ecco come bloccare foto esplicite sugli iPhone dei bambini

Microsoft vince su tutti

Facebook peggiore azienda 2021
Secondo il sondaggio di Yahoo Finance, Microsoft è la migliore azienda del 2021 (AdobeStock)

Ma non mancano comunque spunti un po’ più di apertura: il 30% degli intervistati ritiene, ad esempio, che Facebook sia ancora in tempo per riscattarsi e uno dei suggerimenti più ricorrenti consisterebbe nel donare una parte considerevole dei suoi profitti ad una fondazione.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> A DAZN non va più giù: come cambieranno gli abbonamenti nella prossima stagione

Ad ogni buon conto, Facebook non è l’unica azienda a finire sotto l’occhio del ciclone dei (pochi) utenti intervistati: la top 5 delle compagini ritenute peggiori del 2021 vede la presenza di altri volti noti, tra cui Alibaba, AT&T, Nikola e Tesla. Bene invece Microsoft, giudicata all’unisono dagli intervistati come la migliore società dell’anno.