Epic Games contro Apple, non ci sarà battaglia in UK

Epic Games contro Apple continua ad essere una battaglia infuocata, ma nel Regno Unito non ci sarà scontro.

Fortnite
Epic Games contro Apple (Pixabay)

Sono ormai mesi che la famosissima piattaforma per il gaming Epic Games ha ingaggiato un feroce corpo a corpo contro Apple. L’enorme azienda con la mela, infatti, è stata accusata dagli sviluppatori e dai responsabili della piattaforma di condotta scorrette e di poca trasparenza, nonché di un comportamento sbagliato nei loro confronti e nei confronti di tutti coloro che creano app per iOS. Infatti è stato detto come il controllo totale e forte di Apple sui meccanismi di distribuzione delle applicazioni, nonché le importanti richieste in termini economici, sfavoriscano gli sviluppatori che decidono di creare contenuti per il loro sistema operativo. Ormai da settimane il più famoso gioco sviluppato dalla compagnia, ovvero Fortnite, non è più disponibile sull’App Store. A svantaggio dei consumatori e dei milioni di videogiocatori che hanno un iPhone o un iPad e vorrebbero giocare al famosissimo battle royale sul proprio dispositivo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Chanel come Shazam, ma ti trova il rossetto che ti piace!

Epic Games contro Apple, si vuole lottare in UK

Apple logo (Adobe)

La causa legale si infittisce e sono sempre di più coloro che credono che inevitabilmente questa faccenda andrà avanti per molto tempo. Infatti si parla di due enormi aziende che si danno battaglia da tanto tempo e stanno cercando di vincere. Epic Games nelle ultime ore ha provato a sferrare un nuovo colpo importante ad Apple, spingendo con un nuovo attacco laterale.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> Diritti tv, TIM fa tremare SKY: “L’accordo con DAZN ora è ufficiale”

Infatti facendo leva sul fatto che questa battaglia non ha effetti locali, ma globali, Epic ha provato a dichiarare guerra legale ad Apple anche in Inghilterra. Ci sono stati dei giorni di riflessione, ma alla fine il giudice Roth, che stava esaminando il caso, ha deciso di non accogliere la richiesta della piattaforma. La battaglia legale tra Epic Games e Apple sarà confinata negli Stati Uniti.