Discord è sotto attacco: utenti colpiti da sempre più malware

È allarme malware per gli utenti di Discord. Stanno arrivando sempre più segnalazioni, secondo quanto riferisce SophosLab

discord
Gli utenti di Discord vittime di attacchi malware (Adobe Stock)

Questa volta sono gli utenti di Discord ad essere presi di mira. Continuano gli attacchi da parte dei cybercriminali, con tentativi di phishing e malware che mettono a rischio la sicurezza sul web. Secondo quanto rivelato da un report di SophosLab, il 4% dei download di malware basati su TLS arrivano proprio dalla piattaforma dedicata ai gamer.

Mai prima d’ora c’era stato un boom così importante di tentativi d’attacco su questa applicazione. Una nuova frontiera dunque, che mette seriamente in pericolo l’incolumità informatica degli utenti. Pare ci sia una concentrazione molto elevata soprattutto all’interno del CDN – content delivery network – di Discord. Inoltre, diversi strumenti sarebbero in grado di rubare nello specifico le password degli utenti. Segnalati anche diversi bot malevoli che sono programmati per spiare le chat.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Smartphone tuttofare, ma questi hanno il miglior audio degli altri

Discord, allarme malware per gli utenti: cosa sta succedendo

discord
Sono già arrivate diverse segnalazioni a riguardo (Adobe Stock)

Un allarme che potrebbe diventare un pericolo serio nelle prossime settimane, fa sapere SophosLab. L’agenzia di sicurezza informatica, che da tempo indaga sui malware che sfruttano il protocollo TLS per la loro diffusione, ha notato diversi tentativi d’attacco nei confronti degli utenti di Discord. Come sottolineato dai ricercatori, alcuni di questi virus sono in grado di sfruttare le debolezze del protocollo della piattaforma per permettere ai giocatori di ostacolare i loro rivali durante le sessioni di gioco, provocando dei crash inattesi. L’unico requisito è che la vittima abbia Discord attivo nel corso del match.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> Facebook, arrivano i videogiochi cloud su iOS, ma c’è un trucco

Sempre stando al report di SophosLab, pare ci siano anche moltissimi software innocui progettati per fare scherzi. Una moltitudine di programmi e bot, dunque, che prendono di mira – nel bene e nel male – gli utenti della piattaforma di messaggistica. Si tratta senza dubbio di una presa di posizione insolita da parte dei cybercriminali, che mai prima d’ora avevano considerato l’app dedicata ai gamer per i loro attacchi.