Disattiva subito questa funzione su WhatsApp: è fondamentale per restare in pace

Stanchi dei soliti trucchetti per WhatsApp che non funzionano bene? Queste idee per l’app verde saranno le migliori come rimpiazzo.

WhatsApp difficilmente delude la sua utenza durante il lancio di una nuova funzione promessa al grande pubblico. È molto più probabile che non venga presa in considerazione una opzione già uscita da diverso tempo, piuttosto che qualcuna che sta per vedere la luce in questi giorni.
Come mai succede questo? Semplice: visto e considerato che l’innovazione non sia mai ripudiata, è chiaro che si preferisca questo ad altro.

whatsapp 3 funzioni
Non possiamo non conoscere queste – Cellulari.it

Lo abbiamo praticamente notato al lancio degli Avatar su WhatsApp, funzione non troppo utile dal punto di vista pratico ma che ha riscosso un grande successo per via della sua popolarità. Il medesimo discorso potrebbe valere anche per alcuni trucchetti che potremmo pensare di usare, e che tutto fanno tranne che darci fastidio eventualmente.

Privacy protetta su WhatsApp, niente più insicurezze ora

In questo caso non ve ne daranno proprio dato che parleremo di una coppia di opzioni assolutamente utili e che ognuno di noi dovrebbe usare. Non sono delle classiche impostazioni superflue che vengono viste una volta e poi lasciate andare, bensì delle vere e proprie opportunita più che utili. Di quali si tratta? Ecco che cosa c’è da sapere per migliorare ancora di più WhatsApp.

whatsapp 3 funzioni 1
WhatsApp ha delle funzioni magnifiche – Cellulari.it

Vogliamo consigliarvi, tanto per cominciare, un ottimo modo per proteggere la privacy. Avremo la possibilità di nascondere lo stato online andando su “Impostazioni”, poi “Account” e infine “Privacy”, dove dovremo fare clic sulla voce “Ultimo accesso e Online“. Qui, infatti, basterà fare tap su “Nessuno” per disattivare la funzione e nasconderci da tutti quanti.

In secondo luogo, qualora volessimo rendere segreta la conferma di lettura di un messaggio, basterà giungere in “Impostazioni”, dopodiché “Account” e poi “Privacy”. Per concluere sarà sufficiente disattivare le conferme di lettura, facendo tap sull’omonima impostazione, cosicché nessuno possa essere al corrente delle nostre visualizzazioni. Vale lo stesso anche per noi ovviamente, non dimenticatevelo.

Sono entrambi dei trucchetti molto semplici e che, con tanta probabilità, diversi di voi conosceranno, ma non tutti ne fanno uso come dovrebbero in realtà. Ciò ci fa capire effettivamente che sia necessario esplorare WhatsApp il più velocemente possibile: quante altre feature interessanti potrebbe nasconderci l’app a questo punto? Spetta a noi scoprirlo una volta arrivati al capolinea.