Diablo Immortal, l’uscita è posticipata alla prima metà del 2022

Blizzard annuncia l’uscita di Diablo Immortal per la seconda metà del 2022. Dopo aver annunciato più volte l’uscita del gioco, prevista molto prima dell’anno prossimo, il developer si è trovato costretto a spostarne l’uscita, spiegandone anche i motivi.

Diablo Immortal
Diablo Immortal

Diablo Immortal è un videogioco free-to-play imminente della serie Diablo, progettato per dispositivi mobili. Il gioco di ruolo d’azione online multiplayer di massa si svolge tra gli eventi di Diablo II e Diablo III. Sviluppato da Blizzard Entertainment e NetEase, è stato annunciato alla fine del 2018 ed è previsto per il rilascio su Android e iOS nella prima metà del 2022.

Diablo Immortal, perché l’uscita nel 2022

Diablo Immortal, una scena
Diablo Immortal, una scena

«A seguito dei feedback forniti dai partecipanti all’alfa chiusa, il nostro team si è preoccupato di regolare varie funzionalità chiave ed endgame. Per esempio, abbiamo sperimentato con i contenuti PvP come il Ciclo del Conflitto per renderlo più accessibile, nonché con i contenuti PvA di fine gioco come l’Inferiquiario per renderli più accattivanti». Così si legge sul blog di Blizzard a proposito della decisione di spostare l’uscita del gioco nel 2022.

LEGGI ANCHE >>> MIUI 12.5, questo bug sta facendo tribolare gli utenti

«Ci siamo anche preoccupati di fornire il dovuto supporto ai controller per chi desidera giocare al nostro titolo in modo diverso. Tuttavia, purtroppo, queste modifiche e opportunità aggiuntive per migliorare l’esperienza di gioco non vedranno la luce nella finestra di tempo del 2021 come avevamo precedentemente annunciato. Dunque, il nuovo periodo di pubblicazione a cui puntiamo sarebbe la prima metà del 2022, per avere il tempo di implementare miglioramenti sostanziali all’intero gioco».

LEGGI ANCHE >>> Kena 7,99 Flash si apre anche ai clienti Fastweb e mette il carico di giga

Dunque non si tratta di veri e propri problemi, ma più che altro di migliorie che Blizzard ha deciso di apportare a Diablo Immortal per consentire ai giocatori di vivere un’esperienza ancora più performante con questo gioco sviluppato per iOS e Android.

Parte della serie Diablo, Immortal è ambientato 5 anni dopo gli eventi di Diablo II, ma prima di Diablo III. I giocatori iniziano la loro avventura nella città di Wortham, minacciata da cultisti e non morti. Apprendono dal personaggio ricorrente di Diablo Deckard Cain che devono individuare e distruggere i frammenti della Pietra del Mondo nel mondo di Sanctuary per prevenire un disastro che minaccia il mondo.

Questo viaggio continua in zone tra cui la città di Westmarch (che funge da luogo principale del gioco per il commercio e le attività sociali), il cimitero di Ashworld, Dark Wood, il mare di Shassar, il monte Zavain (sede del monastero della Terra Consacrata) e la tundra ghiacciata (popolato da tribù barbariche).