Da 0 a 100% di batteria in 15 minuti: l’ultimo folle progetto di Xiaomi

Nel corso del 2022, Xiaomi potrebbe lanciare sul mercato un nuovo smartphone che si ricarica completamente in appena 15 minuti

xiaomi 11i 20220107 cellulari.it
In arrivo due nuovi modelli non top di gamma targati Xiaomi (Screenshot)

Xiaomi è sulla bocca di tutti. Sul finire dell’anno scorso, l’azienda cinese ha lanciato sul mercato la nuova serie Xiaomi 12 disponibili in tre varianti. Si continua a discutere di una possibile quarta versione del dispositivo, nonostante le smentite degli ultimi giorni.

Ma non è finita qui, perché ci sono anche device non di punta che vedranno la luce nel 2022: stiamo parlando di Xiaomi 11i e 11i Hypercharge. I due modelli hanno specifiche tecniche pressoché identiche, con una grossa differenza: la ricarica rapida. La seconda versione dovrebbe addirittura andare dallo 0 al 100% in appena… 15 minuti!

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> iPhone e Windows finalmente insieme, l’integrazione sta per diventare realtà

Xiaomi 11i e 11i Hypercharge, ecco cosa sappiamo

xiaomi 11i 20220107 cellulari.it
Si parla di una ricarica rapida completa in appena 15 minuti (Adobe Stock)

Con l’anno nuovo, Xiaomi si prepara a lanciare anche due nuovi modelli non top di gamma. Oltre alla ricarica super rapida, l’11i Hypercharge potrà vantare un display Super AMOLED Full HD da 6,67 pollici, con frequenza di aggiornamento a 120 Hz e di campionamento touch a 360 Hz. Alimentato dal SoC MediaTek Dimensity 920, dovrebbe arrivare sul mercato con un massimo di 8 GB di RAM. A livello di storage, invece, si parla di 128 GB espandibili fino ad 1 TB con microSD.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> “Xiaomi 12 Ultra non arriverà mai”: clamorosa ipotesi emersa da un rapporto

Parlando invece di comparto fotografico, ci sarà una tripla configurazione con un sensore primario da 108MP, una lente ultra-ride da 8MP e un obiettivo macro da 2 MP. Sulla parte anteriore, invece, ci sarà un selfie da 16 MP. Come già detto, però, la vera feature riguarda la ricarica rapida. Presente una batteria ai polimeri di litio da 4500 mAh, con supporto fino ai 120 W. Stesso discorso per l’11i, che avrà una batteria da 5.160 mAh ma con supporto massimo che arriva ai 67 W. Ancora non è chiaro se e quando l’azienda cinese deciderà di lanciare i due modelli a livello globale.