Cavo Lightning di Apple non era reversibile nel prototipo iniziale – FOTO

Il cavo Lightning di Apple è certamente una di quelle invenzioni che ha cambiato completamente l’uso dei suoi dispositivi. Ma all’inizio era diverso.

Cavo Lightning
Cavo Lightning Apple aveva un verso (screenshoot)

Apple certamente è una di quelle aziende che non lascia mai nulla al caso, anzi. I prodotti che vengono pensati e disegnati a Cupertino sono rinomati per la loro qualità e per la loro comodità nell’utilizzo di tutti i giorni. Far sentire l’utente finale a proprio agio quando utilizza uno qualsiasi dei prodotti creato con la mela morsa è una delle proprietà assolute del brand, che serve anche a rafforzarne la posizione in ambito mondiale e a cementarne l’importanza nel cuore dei consumatori. Che sia l’ultimo smartphone o il Mac, è sempre l’usabilità ad essere considerata importante. Non a caso in tanti invidiano ad i prodotti Apple l’usabilità e la facilità, l’intuitività che ne caratterizza l’uso. Una qualità che certamente si fa sentire in termini di costi per l’utente. E una delle invenzioni di Apple che più suscita l’interesse e l’invidia di chi ha un Android o semplicemente un altro tipo di terminale è senza dubbio il cavo Lighrning.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Apple TV+ annuncia tantissime nuove uscite: la lista completa

Cavo Lightning di Apple, il prototipo non era reversibile

Cavo Lightning Apple (Screenshoot)

Dal 2015, con iPhone 5, l’azienda ha deciso rivoluzionare di nuovo il mercato con un nuovissimo e proprio cavetto proprietario di nuova generazione. Era nato il Lightining, che ha una caratteristica molto importante e invidiata: il fatto di poter essere inserito da entrambi i lati, che fosse totalmente reversibile. Una rivoluzione che sarebbe arrivata al di fuori di Apple soltanto anni dopo, con la Type-C che fa ancora piuttosto fatica a diffondersi ovunque. Tuttavia pare proprio che all’inizio il LIghtning non fosse un cavo reversibile, ma avesse un lato. A confermalo delle immagini del primo prototipo condivise da un utente su Twitter. Qui si vede questo particolare genere di cavetto che però ha anche un lato con un disegnino, probabilmente per aiutare l’utente. Di seguito le immagini.

SULLO STESSO ARGOMENTO >>> Android 12 punta sulle gesture: sistema di navigazione all’avanguardia