Bonus pc ed internet, anche Vodafone è pronta

bonus pc
bonus pc (pixabay)

Il Bonus pc ed internet è pronto per essere elargito anche da Vodafone. Ecco tutte le informazioni necessarie per ottenerlo 

Il bonus pc è ormai pronto per diventare realtà all’interno delle case degli italiani. Vodafone ha dato il suo consenso ad aderire all’iniziativa per l’erogazione di 500 € da parte del governo.

Suddetto voucher si occupa di donare una certa somma al beneficiario per stipulare una connessione ad internet uguale o maggiore a 30 Mbps, l’acquisto di un tablet o di un pc. Oltre agli altri gestori quali WindTre e TIM, anche Vodafone ha predisposto un modulo per venir contattati da un consulente.

Nella giornata odierna viene predisposto il caricamento delle prime domande di richiesta da parte degli operatori che vengono pervenute sul sito Infratel. La pagina ufficiale dell’operatore telefonico offre il modulo da compilare. In seguito un tecnico specializzato è pronto a ricontattare il richiedente per ogni delucidazione al riguardo.

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI >>> Bonus pc e tablet: i requisiti minimi per usufruire del servizio

Bonus pc, le informazioni per richiederlo

bonus pc
bonus pc (pixabay)

Prima di tutto è necessario inserire i dati anagrafici, il numero di telefono ed in seguito comunicare il proprio ISEE, che deve essere inferiore a 20.000 €. L’erogazione prevede un massimo di 500 €, ad ogni nucleo familiare, in due tranche:

  • Servizio di connettività internet tra 200 e 400 €
  • Acquisto di pc o tablet tra 100 e 300 €

Per quanto riguarda i dispositivi da poter acquistare, ci sono determinate caratteristiche che devono necessariamente rispettare. Una volta completato il tutto, una notifica comunica l’esito positivo ed il prossimo ricontatto.

Il servizio di connessione deve necessariamente essere superiore ai 30 Mbps con tecnologia FTTC, VULA e FTTH. Invece non è possibile usufruire del voucher per chi ha già una connettività di tale velocità. Questo perché l’obiettivo è quello di supportare le famiglie con bassi redditi.

Necessario è ricordare che non è possibile acquistare solo un dispositivo, ma deve essere rispettata la condizione in toto. Nello specifico sia il servizio di connettività che l’acquisto del Device.

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI >>> Samsung ArtPC PULSE nuova linea di PC desktop premium