Blackview bv5500 plus, lo smartphone indistruttibile – RECENSIONE

blackview bv5500 plus, lo smartphone indistruttibile
blackview bv5500 plus, lo smartphone indistruttibile

Blackview bv5500 plus, pronto a qualsiasi cosa. Scopriamo insieme il nuovo smartphone rugged, capace di resistere a urti e acqua.

Oggi gli smartphone si evolvono, consentono di poter compiere sempre maggiori funzioni e di raggruppare in un unico strumento più device. Allo stesso tempo però sono sempre più delicati, sia per la tipologia di scocca che per quanto riguarda schermo e componenti interni. BlackView è stata fondata nel marzo 2013 , dall’imprenditore Xu Ming (David Xu), il quale crede che la tecnologia di alta qualità non ha bisogno di costare una fortuna e che deve soprattutto durare. Per questo i cellulari Blackview sono sottoposti a duri test di resistenza e qualità. Ora andiamo a scoprire insieme questo modello intermedio della gamma.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Siti pirata, la GdF ne sequestra ben 58 con l’operazione “Evil Web”

Blackview bv5500 plus, è veramente indistruttibile

L’unboxing rivela subito la robustezza dello smartphone. La scatola contiene il gancetto per aprire la Sim e lo slot della memoria espandibile, una pellicola protettiva per lo schermo, un caricabatterie normale e un cavo USB C e degli auricolari con filo.

Le caratteristiche

Parliamo dei dati dichiarati dal produttore. Il SoC è un quad-core da 2GHZ con 2GB di RAM e 16 GB di archiviazione, espandibile fino a 32. Lo schermo ha una diagonale di 5,5″ resistente ai graffi (Gorilla Glass 5). la batteria ha una capienza di 4400 mAh, mentre l’obiettivo principale ha una risoluzione di 8MP con focale 2.00 e consente riprese in full HD , accompagnato da una piccola lente supplementare e con una camera anteriore da 2 MP. Infine il peso è di 225 grammi.

Una volta selezionata la lingua si passa alla connessione con il Wi-Fi. La configurazione è un po’ macchinosa e lunga, oltre i 5′. La prima impressione è di grande solidità. Il materiale è composito, in policarbonato ed è garantita la caduta fino a 1,5 metri per lo schermo. Il retro è estremamente robusto, tanto da lasciar supporre di poter resistere a urti molto consistenti.

Lo smartphone non è velocissimo, ma non punta dichiaratamente alle prestazioni, questo tipo di cellulare viene acquistato per la resistenza fisica. Il peso non è eccessivo e questo device è consigliato per chi lavora in cantieri o in ambienti di lavoro dove altri cellulari potrebbero danneggiarsi facilmente. Non a caso ha una app chiamata borsa degli attrezzi, che contiene un bussola, un misuratore di suoni, una livella, un misuratore di altezza, una lente di ingrandimento, il goniometro, il pendolino e per ultimo una torcia molto potente.

Abbiamo effettuato un test di impermeabilità. Dopo una permanenza di 3 minuti in acqua lo smartphone funziona perfettamente, ma ha resistito anche dopo essere stato immerso ad oltre 2 metri di profondità.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> WindTre Basic New, la tariffa rimodulata arriva ai primi clienti