Xiaomi POCO X3 NFC, il miglior smartphone sotto i 250 euro – RECENSIONE

Il Poco X3 NFC di Xiaomi si conferma, dopo una settimana di utilizzo intensivo, uno dei migliori smartphone in assoluto tra quelli in vendita sotto i 300 euro. E non solo, il nuovo device se la gioca anche con modelli assai più blasonati.

Sotto il cofano, a dar vita al nuovo device, l’ultimo processore Qualcomm Snapdragon 732G, con CPU octa-core. Degno di nota il display da 6.67″ con frequenza di aggiornamento a 120Hz, per una nitidezza delle immagini senza precedenti. Di livello anche il comparto fotografico: quad-camera con sensore principale da 64 megapixel, a supporto delle modalità di scatto ultra-grandangolo, ritratto e macro. Fotocamera frontale da 20MP incastonata nello schermo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Xiaomi Z Fold, il futuro pieghevole è a forma di Z

Elemento importante, che farà contenti molti utenti, la capiente batteria da 5160mAh, ricaricabile in modalità rapida fino a 33W (caricabatterie incluso) attraverso la comoda presa USB-C. Infine, a garantire la sicurezza, un lettore di impronte digitali posto sul fianco del dispositivo.

xiaomi poco x3 nfc
(Amazon)

Su Amazon il POCO X3 NFC con 128 GB di spazio di archiviazione è ora disponibile al pre-ordine con un ulteriore sconto sul prezzo di listino, già contenuto. Approfittando della promozione infatti è possibile acquistarlo al prezzo finale di 249.99 euro con spedizione gratuita. Il prodotto è venduto su Amazon direttamente da Xiaomi.