Bill Gates contro il Bitcoin: “Inquina troppo scambiarlo e minarlo”

Bill Gates contro il Bitcoin, ancora una volta il noto imprenditore americano ha attaccato il modo di pensare di chi si muove con le cripto. 

Bill Gates
Bill Gates contro i Bitcoin (screenshot)

Il mondo delle criptovalute è ancora incredibilmente complesso e poco chiaro. Sono diverse le posizioni che le persone hanno sull’argomento, ma entrambe tendenzialmente polarizzate in due posizioni antitetiche: favorevoli e contrari. I favorevoli credono che sia un modo interessante per decentralizzare l’economia, e magari aumentare i propri guadagni, giocando un po’ e speculando parecchio con il mercato e le sue capricciose salite e discese. Altri invece affermano che sia qualcosa di incredibilmente pericoloso e molto stupido, pronto ad esplodere nel nulla così come è iniziato. Tra chi è contro al movimento dei Bitcoin è un noto imprenditore e filantropo americano, un colosso per chi ama la finanza e la tecnologia: Bill Gates. Infatti per lui tutto il movimento legato alle criptovalute è nocivo al mondo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Digitale Terrestre, modifiche al Mux di una regione: lista da aggiornare

Bill Gates contro il Bitcoin per l’alto tasso di inquinamento

Bitcoin (Pixabay)

Bill Gates, il padre di Microsoft, ha da anni lasciato l’azienda, mettendosi in una posizione esterna, secondaria, per la sua lotta contro i mali del mondo. Benefattore, continua a creare e portare avanti delle iniziative volte alla salvaguardia del pianete e delle persone a rischio. Filantropo tra i più famosi al mondo, ha appena affermato durante una riflessione su Clubhouse che non vede il modello dei Bitcoin e delle criptovalute come qualcosa di buono per il mondo. Infatti “crearli e spenderli comporta un enorme impatto ambientale”. Muovendosi soltanto attraverso meccanismi blockchain e portafogli elettronici, creare e scambiare Bitcoin e altre forme di cripto significa utilizzare internet, hardware, programmi, reti elettriche, infrastrutture energetiche.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> Netflix fa la voce grossa: giro di vite sull’account sharing?

Non proprio il massimo per un pianete che deve spingere sempre di più per cercare di dare una svolta green e sostenibile alla propria vita e ai propri meccanismi di produzione e consumo. Per Bill Gates, quindi, le criptovalute non sono il futuro. Al momento pare che le sue parole grosse non abbiano colpito o influenzato negativamente il mercato, non resta che attendere.