Apple Watch non si carica dopo aggiornamento: riparazione gratis

Apple Watch non si carica in seguito all’aggiornamento rilasciato dalla mela, le riparazioni sono offerte da Apple. 

Apple Watch
Apple Watch non si ricarica (via Apple)

Sono sempre di più coloro che stanno comprando dei dispositivi smart, certando di migliorare la propria vita e di rendere più semplice la quotidianità. In tal senso sono sempre più acquistati e apprezzati i wearable che aiutano e anche parecchio nella quotidianità. I numeri parlano chiaro e gli acquisti aumentano nettamente. Le persone sono molto interessate a questo tipo di tecnologia che, essendo indossabile, unisce perfettamente la voglia di avere accessori utili e poi anche la ricerca dello stile e di essere sempre aggiornati. In tal senso uno dei dispositivi più apprezzati a livello mondiale sono certamente gli Apple Watch, gli orologi che hanno la mela nel cuore e che stanno assistendo tantissime persone proprio mentre si scrive questo articolo. Purtroppo però, data la complessità di questi dispositivi, che sono molto delicati ed incredibilmente smart, non tutto funziona sempre al meglio. E infatti ora ci sono delle persone che si stanno lamentando del fatto che il proprio Apple Watch non si carichi.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Google Wear OS cambia tutto: annunciata svolta storica per le app

Apple Watch non si carica dopo aggiornamento: offerta gratis la riparazione

Apple logo
Logo Apple (Adobe)

Il problema è sorto da poco, in seguito all’aggiornamento alla versione 7.3.1 di watchOS dello scorso lunedì. Ad avere problemi sono i modelli leggermente più vecchi, ovvero gli Apple Watch Series 5 e SE. Alcuni si lamentano che in seguito all’aggiornamento, i propri dispositivi non si carichino bene, soprattutto se impostati in modalità di risparmio energetico. Apple, riconoscendo il problema, si sta offrendo di riparare il guasto gratuitamente, riporta Theverge.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> iPhone 13 con always on display, Apple ci sta lavorando: il leak

Ovviamente la compagnia americana dovrà prima effettuare tutte le verifiche del caso e comprendere se l’Apple Watch in questione possa far parte della riparazione gratuita, quindi comprendendo se il danno sia veramente figlio di un aggiornamento dannoso e non di un pessimo utilizzo dello stesso. Di certo un’iniziativa nobile da parte della mela, che vuole porre rimedio ai problemi causati con un update che si è dimostrato essere un autogol.