Apple ultima iOS 15.2: fra le novità ce n’è una sorprendente

Miglioramenti auspicabili per la sicurezza, miglioramenti plausibili per i servizi musicali tramite Siri. Miglioramenti un po’ dappertutto. Per il momento se ne stanno accorgendo coloro che hanno visto all’opera iOS 15.2 su beta (disponibile), fra un po’, non molto, il sistema operativo mobile sviluppato da Apple per iPhone, iPod touch e iPad, finirà ovunque.

iOS 15 20211208 cellulari.it
iOS 15, ecco un nuovo aggiornamento (Adobe Stock)

Fra le novità che si attendono, ce n’è una in particolare che sorprende. Con il lancio di iOS 15.2, da Cupertino aggiungono una nuova sezione, chiamata “Cronologia ricambi e assistenza“, dentro l’app Impostazioni, che consentirà agli utenti di visualizzare la cronologia dei servizi dei propri iPhone e confermare che i componenti utilizzati per le riparazioni sono davvero originali.

Come indicato in un nuovo documento di supporto, gli appassionati dei device con la Mela morsicata più famosa del mondo, istallando iOS 15.2 (o versioni successive) potranno accedere a un nuovo servizio. Seguendo il percorso Impostazioni > Generali > Informazioni, si accederà a Cronologia ricambi e assistenza, una sezione disponibile solo se sono state effettuate riparazioni sull’iPhone.

I messaggi nella sezione Cronologia servizi non influiranno sulla possibilità di utilizzare iPhone

iPhone 20211209 cellulari.it
iPhone potrà essere utilizzato senza nessuna modifica (Adobe Stock)

Apple, dunque, fornirà informazioni diverse sui componenti a seconda della versione del Melafonino: per iPhone XR, XS, XS Max e versioni successive, incluso iPhone SE (2a generazione), dove si potrà vedere se la batteria è stata sostituita. Per i modelli iPhone 11, iPhone 12 e iPhone 13 verranno confermate tutte le sostituzioni. Con una variazione per i modelli iPhone 12 e iPhone 13, dove oltre la batteria, si potrà capire una volta per tutte se il display o la fotocamera sono stati sostituiti. Una novità importante soprattutto per chi acquista un Melafonino usato.

LEGGI ANCHE >>> Oppo punta tutto sugli smartphone pieghevoli: importanti novità in arrivo il 15 dicembre – VIDEO

Se è stata eseguita una correzione con parti e strumenti Apple originali, infatti, le riparazioni di questa sezione avranno un elenco “Parte Apple originale” accanto al componente riparato. Verrà visualizzato un messaggio “Parte sconosciuta” se l’installazione di una parte è incompleta, se la parte in questione è stata sostituita con un componente non originale, se la parte è stata già utilizzata o installata in un altro iPhone o se la parte non funziona come previsto. Nelle versioni precedenti di iOS, i clienti potevano vedere soltanto se una parte di ricambio è identificata come “parte sconosciuta”.

LEGGI ANCHE >>> Il prezzo dei Galaxy S22 non sarà un problema: Samsung fa felici i suoi consumatori

Apple afferma che i messaggi nella sezione Cronologia servizi non influiranno sulla possibilità di utilizzare iPhone, la sua batteria, il display o la fotocamera. Le informazioni verranno raccolte e archiviate sul dispositivo ed Apple giura che le utilizzerà soltanto per esigenze di servizio, analisi di sicurezza e per migliorare i prodotti futuri.