Apple Music Lossless: prossimamente anche per Homepod

Apple annuncia ufficialmente l’arrivo del formato Lossless per Apple Music anche su HomePod e HomePod Mini con un aggiornamento del software.

AppleHomePod con Apple Music Lossless
Apple Music lossless arriverà su HomePod con un aggiornamento del software (Apple)

All’annuncio della modalità audio lossless su Apple Music è seguita una settimana di domande e controversie. Su quali dispositivi arriverà? Sarà supportata da AirPod e Beats? Per chiarire ogni dubbio, Apple ha pubblicato una pagina di supporto con tutti i dettagli sull’introduzione del formato lossless nel proprio ecosistema, ed una sezione di FAQ con informazioni su quali funzionalità saranno effettivamente disponibili per lo streaming via Apple Music, e soprattutto quali dispositivi supporteranno la nuova qualità audio.

Per quanto riguarda gli smart speaker della linea HomePod, Apple integrerà Apple Music Lossless con un futuro aggiornamento del software. Al momento, HomePod e HomePod mini utilizzano solo il formato di compressione audio AAC, ma presto supporteranno anche la qualità lossless nativamente. Nessuna data è stata ancora confermata, e non c’è alcuna indicazione riguardo la necessità di disporre di almeno due speaker HomePod, come è già richiesto per abilitare l’uso del Dolby Atmos.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Spotify si aggiorna: ora si può scaricare la musica anche su Apple Watch

AirPod e Beats non supporteranno Apple Music Lossless

Apple Music Lossless HomePod
Apple Music Lossless per l’intero catalogo Apple (Apple)

Nulla da fare invece per gli auricolari e le cuffie wireless di Apple: l’intera linea di prodotti AirPod e Beats non supporterà Apple Music lossless, poiché la connessione Bluetooth non permette lo streaming in questa qualità.

Un’altra limitazione riguarda invece quali contenuti audio saranno disponibili nel nuovo formato: 
radio, contenuti on-demand da Apple Music 1 e video musicali saranno esclusi, così come tutta la musica acquistata tramite iTunes che non potrà essere scaricata di nuovo nella versione lossless poiché disponibile solo dal catalogo Apple Music.

Per l’ascolto, sarà necessario un dispositivo Apple compatibile – iPhone, iPad, Mac o Apple TV 4K aggiornati rispettivamente a iOS 14.6, iPadOS 14.6 macOS 11.4 e tvOS 11.4 – con altoparlanti amplificati, ricevitori o connessione cablata a cuffie.

LEGGI ANCHE >>> La Cina contro tutti: avviate indagini su TikTok, LinkedIn e Microsoft