Apple, IOS 14.4 non è il classico aggiornamento. Va oltre, ecco perché

Un classico aggiornamento, all’apparenza. In realtà molto, molto di più. Apple ha rilasciato un nuovo software per gli iPhone di nuova generazione, e iPad naturalmente, che porta il sistema operativo alle versioni iOS 14.4 e iPadOS 14.4. La differenza con il recente passato è l’importanza che riveste questo aggiornamento, fornito con correzioni di vulnerabilità che Apple osserva “essere state attivamente sfruttate”.

Apple (Adobe Stock)
Apple (Adobe Stock)

Apple afferma che “un’applicazione dannosa potrebbe essere in grado di elevare i privilegi” e, in base agli aggiornamenti di WebKit,un malintenzionato potrebbe essere in grado di causare l’esecuzione di codice arbitrario“. Dopo entrambe le dichiarazioni, le note di aggiornamento dicono: “Apple è a conoscenza di un rapporto secondo cui questo problema potrebbe essere stato attivamente sfruttato“. Sebbene con queste affermazioni Apple non abbia del tutto riconosciuto la presenza di un errore nella versione precedente del sistema operativo, rivela alcuni dettagli. Un rapporto di The Verge spiega inoltre che un’app in grado di elevare i privilegi significa che potrebbe fare cose che non dovrebbe essere in grado di fare, il che implica che un’app dannosa potrebbe aver aggirato alcune delle protezioni di sicurezza.

Apple corregge un problema ben conosciuto dagli hacker

Apple (Adobe Stock)
Apple (Adobe Stock)

Nel suo documento di supporto, Apple spiega che ulteriori dettagli saranno presto disponibili, per correggere la vulnerabilità dei dispositivi, una vulnerabilità che gli hackers conoscono molto bene. L’ultimo aggiornamento, dunque, il 14.4 arriva con una risoluzione a un problema molto importante che riguarda la sicurezza.

LEGGI ANCHE >>> Galaxy S21 Ultra messo alla prova: i test di resistenza – VIDEO

Alcune segnalazioni in merito a presunte intrusioni al Webkit di Safari e al Kernel del sistema operativo hanno fatto scattare l’allarme, anche se mai smentite ufficialmente. “Col fine di proteggere i propri clienti, Apple non divulga, illustra o conferma alcun problema relativo alla sicurezza prima di aver eseguito un’indagine approfondita e messo a disposizione le correzioni o gli aggiornamenti necessari – si legge in una nota ufficiale – per garantire la sicurezza del tuo prodotto Apple, è opportuno che tu lo mantenga sempre aggiornato”.

LEGGI ANCHE >>> Sky stravolge la propria offerta: tutte le novità dal 5 febbraio

Da qui, però, l’importanza dell’ultimo aggiornamento. IOS 14.4. include miglioramenti e risoluzione di problemi di iPhone, con la possibilità di riconoscere codici QR più piccoli in Fotocamera, l’opzione per classificare il tipo di dispositivo Bluetooth, per una corretta identificazione delle cuffie per le notifiche audio. Notifiche nel caso in cui la fotocamera non possa essere verificata come componente Apple nuovo e autentico.

IOS 14.4 e iPadOS 14.4 sono disponibili per iPhone 6s e successivi, iPad Air 2 e successivi, iPad mini 4 e successivi e iPod touch, settima generazione.