Apple, in arrivo un nuovo prodotto richiestissimo: accadrà nel 2026

Con il lancio previsto per il 2026, possiamo aspettarci che queste nuove tecnologie portino una ventata di innovazione nel mercato.

Apple sta lavorando a un progetto che potrebbe portare qualcosa di totalmente inedito sul mercato tecnologico. L’azienda, nota per la sua capacità di anticipare le tendenze e di introdurre prodotti che diventano rapidamente oggetti di culto, ha in serbo una sorpresa che sicuramente catturerà l’attenzione di tutti gli appassionati di tecnologia. Anche se le informazioni sono ancora frammentarie, le aspettative sono già altissime.

nuovo prodotto apple 2026
Apple lancerà un prodotto molto diverso dal solito nei prossimi anni Cellulari.it

Negli ultimi mesi, diversi analisti e insider del settore hanno iniziato a divulgare dettagli su questo nuovo prodotto. Gli indizi e le voci di corridoio hanno alimentato un crescente interesse e curiosità. Ora, con alcune conferme che arrivano dalle fonti più affidabili, si può iniziare a delineare un quadro più chiaro di cosa ci aspetta nel 2026.

Tra i progetti in sviluppo Apple nasconde anche un prodotto molto particolare

Secondo le ultime rivelazioni, Apple sta lavorando su un MacBook pieghevole che dovrebbe essere lanciato nel 2026. L’analista Ming-Chi Kuo ha stimato che Apple prevede di spedire più di un milione di questi dispositivi, un segnale chiaro della fiducia che l’azienda ripone in questa nuova tecnologia. La novità principale è il display pieghevole, disponibile in due versioni: una da 20 pollici e un’altra da 18,8 pollici.

Quando chiuso, il modello da 20 pollici avrà dimensioni simili a quelle di un MacBook da 14-15 pollici, mentre il modello da 18,8 pollici ricorderà un MacBook da 13-14 pollici. Questo design versatile promette di combinare la portabilità con una superficie di lavoro più ampia, unendo i vantaggi di un laptop e di un tablet in un unico dispositivo.

nuovi progetti di apple
Apple prevede di spedire oltre un milione di MacBook pieghevoli entro il 2026 Cellulari.it

Apple sta collaborando con LG Display per garantire che il display pieghevole sia il più possibile privo di pieghe visibili, un dettaglio cruciale per l’utente finale. Inoltre, il dispositivo sarà dotato del processore M5 di Apple, che garantirà un ulteriore salto in avanti in termini di prestazioni e efficienza energetica. La produzione potrebbe iniziare già alla fine del prossimo anno, in anticipo rispetto alle previsioni iniziali. Mark Gurman, della redazione di Bloomberg, ha suggerito che il dispositivo potrebbe presentare un display a doppio schermo senza tastiera e trackpad fisici, una vera e propria rivoluzione per i laptop come li conosciamo oggi.

Questa caratteristica aprirebbe la strada a nuove modalità di utilizzo, che permettono di sfruttare appieno le potenzialità di un’interfaccia touch completa. Un altro elemento interessante riguarda le tempistiche di sviluppo dei display pieghevoli. Nel 2022, la pubblicazione coreana The Elec ha indicato che Apple avrebbe iniziato a lavorare su questi dispositivi dopo aver introdotto i display OLED su iPad e MacBook. Con l’arrivo dell’iPad Pro con display OLED, è lecito aspettarsi che i pieghevoli siano il prossimo grande passo.

Impostazioni privacy