Apple ha brevettato un bracciale dalle potenzialità rivoluzionarie

L’ultimo brevetto depositato da Apple mostra un bracciale che ha potenzialità a tratti rivoluzionarie. Ecco tutti i dettagli

braccialetto apple
Apple ha brevettato un braccialetto a tratti rivoluzionario (screenshot)

Come già successo più volte in passato, i brevetti depositati da Apple illustrano alcuni progetti a tratti rivoluzionari. Esperti ed interessati al settore sono soliti scovarli, sia per curiosità che per anticipare alcune delle mosse che il gigante di Cupertino vorrà portare avanti nei mesi (o anni) a venire.

Questa volta, si tratta di uno speciale bracciale con alcune funzionalità uniche. Non si tratta né di una versione rivisitata del classico Apple Watch né di AirPods. Un dispositivo tutto nuovo, che non ricorda in nulla tutta l’altra gamma già presente sul mercato.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> E’ stata comunque una lunga storia: Sky sospende sette canali

Apple, tutti i dettagli sul bracciale brevettato

Apple Pay supporto alle criptovalute
Ecco tutte e informazioni trapelate fino ad ora (AdobeStock)

Un vero e proprio bracciale indossabile e dalle potenzialità rivoluzionarie. Apple ha depositato un nuovo brevetto che ha incuriosito moltissimo. Ne ha parlato il sito AppleWorld.today, che ha provato ad interpretarne le specifiche tecniche e le sue funzionalità specifiche. Pare potrebbe essere destinato al tracciamento legato alla salute, o comunque a qualcosa che faccia riferimento agli Apple Glass, occhiali per la realtà aumentata sui quali da tempo circolano rumors. All’interno del documento, Apple fa riferimento ad un dispositivo elettronico composto da un anello, una fascetta. Dunque un accessorio a forma di cordoncino che chiunque può mettere al polso o decider di legare da qualche parte.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> Google, quante novità nelle app Sfondi e Fit: i dettagli dei nuovi aggiornamenti

Sarà possibile ottenere dati legati alla localizzazione, all’attività svolta, ma anche informazioni identificative come quelle mediche o biomediche. Nei documenti depositati, si parla di untavo in tessuto con le estremità legate, che passano da un mini alloggiamento. Ci sono qui circuiti vari, per la comunicazione e l’alimentazione wireless. Va comunque detto che si tratta di uno dei tanti brevetti, che dunque potrebbe non vedere mai la luce. Non resta che attendere e scoprire i piani dell’azienda.