Apple, AirPods in arrivo i nuovi modelli del 2021

Apple
Apple AirPods i nuovi modelli (pixabay)

Apple è pronta a lanciare sul mercato le nuove AirPods per il 2021. L’obiettivo è quello di potenziare le cuffie wireless in modo da ampliare il mercato audio

Con il 2021 ormai alle porte l’obiettivo di casa Apple è quello di presentare importanti novità, visto anche il rapido successo dei suoi ultimi prodotti. Difatti l’iPhone 12 ed i suoi modelli hanno lettteralamente fatto impazzire gli utenti di tutto il globo, i quali si sono voluti accaparrare il melafonino.

L’obiettivo ora è quello di alzare di più il tiro e, la casa di Cupertino, punta su un’altro prodotto di vanto dell’azienda della Mela morsicata. Si tratta delle AirPods e del comparto audio, di cui sta recentemente implementando qualità e funzionalità.

A quanto riportato anche da Bloomberg, la Mela sta puntando al settore audio lavorando su due nuovi progetti per le AirPods. Si tratta di un modello entry-level, il terzo esemplare della serie e una nuova tipologia del modello Pro.

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI >>> iPhone 12, arriva la variante da 1TB? La strategia di Apple

Apple, le nuove AirPods puntano ad alzare la posta

Apple
Apple AirPods i nuovi modelli (pixabay)

Ma come prevede l’azienda di migliorare la sua qualità? Molto semplicemente prendendo i precedenti modelli e migliorandone ogni aspetto per offrire ancora di più ai propri appassionati. Ancora non è nulla di ufficiale, ma le indiscrezioni sono molto positive a riguardo.

Le future AirPods riprendono la forma del modello Pro ma, essendo entry-level, non comprendono le funzionalità come la cancellazione del rumore. Invece la seconda generazione dei Pro prende spunto dalla linea di Samsung e Google, eliminando la stanghetta lungo l’orecchio privilegiando un aspetto più compatto.

Il tutto è ideato per completare un comparto audio formato dal recente HomePod Mini e le nuove cuffie a breve disponibili. Per concludere aleggia nell’aria anche la possibilità di un ulteriore speaker tra HomePod Mini ed HomePod.

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI >>> Apple, iOS 14 conquista molti utenti