Apple abbonda: valanga di novità con l’aggiornamento iOS 15.2

A tre mesi dal lancio in contemporanea con l’uscita di iPhone 13, arriva un nuovo aggiornamento per i Melafonini. iOS 15.2 porta una serie innumerevoli di novità, alcune davvero interessanti, tutte da recepire, analizzare, scaricare.

iOS 15.2 20211214 cell
iOS 15.2, quante novità porta con sé! (Adobe Stock)

A differenza del suo predecessore, iOS 15.2 presente un registro corposo di tutte le modifiche apportate da Apple per il suo sistema operativo, ulteriormente arricchito da record di modifiche come correzioni di bug e nuove funzionalità.

Tap su impostazioni, quindi aggiornamento software. E’ il percorso da fare per il download del sistema operativo di quelli di Cupertino, sviluppato per iPhone, iPod touch e iPad, la base per altri tre sistemi operativi realizzati da Apple: iPadOS, tvOS, watchOS.

Da Apple Music Voice a Car Play: la carrellata

Car Play 20211214 cell
Car Play tra gli aggiornamenti di iOS 15.2 – Adobe Stock

iOS 15.2 introduce il piano Apple Music Voice, una nuova tipologia di servizio in abbonamento che consente di accedere alla musica tramite Siri. L’aggiornamento include anche il resoconto sulla privacy delle applicazioni, il programma di eredità digitale, altre nuove funzionalità e risoluzioni di problemi per iPhone. Il piano Apple Music Voice è un nuovo tipo di abbonamento che ti offre l’accesso a tutti i brani, le playlist e le stazioni di Apple Music tramite un semplice “Chiedi a Siri”, che ti suggerirà il brano da ascoltare, in base alla cronologia di ascolto e a ciò che ti piace. Con “Riproduci di nuovo”, invece, si può accedere a un elenco musicale riprodotto di recente.

LEGGI ANCHE >>> Ecco cosa hanno comprato gli italiani su Amazon nel 2021 tra sorprese e conferme

Novità nella sempre delicata Privacy. Il resoconto in Impostazioni ora ti permette di visualizzare con quale frequenza le applicazioni hanno effettuato l’accesso alla posizione, alle foto, alla fotocamera, al microfono, ai contatti e altro ancora negli ultimi sette giorni, nonché l’attività di rete delle app. L’eredità digitale ti consente di nominare dei contatti erede per permettere ad altre persone di accedere al tuo account iCloud e alle tue informazioni personali in caso di decesso.

LEGGI ANCHE >>> iPhone 13 non risente dell’effetto svalutazione: il confronto con il rivale Android

Capitolo Fotocamera. Il controllo per il passaggio all’obiettivo ultra-grandangolare per realizzare foto e video macro può essere abilitato in Impostazioni su iPhone 13 Pro e iPhone 13 Pro Max. Nel pannello Store si possono sfogliare, acquistare e noleggiare film in un unico posto.

La carrellata di novità prosegue con CarPlay. La Mappa è stata pensata con dettagli stradali come corsie di preselezione, spartitraffico, corsie per biciclette e attraversamenti pedonali in Mappe di Apple nelle città supportate, se sarà davvero migliore, si scoprirà usandola. Intanto c’è.

Con l’abbonamento ad iCloud+, “Nascondi la mia e-mail” è disponibile nell’app Mail per creare indirizzi e-mail unici e casuali. Dov’è può localizzare iPhone per cinque ore quando si trova in modalità di basso consumo. La Borsa mostra la valuta dei titoli e le prestazioni da inizio anno durante la visualizzazione dei grafici, in Promemoria e Note ora si possono eliminare o rinominare i tag.

Con la versione 15.2 del suo sistema operativo, Apple annuncia alcune risoluzioni di problemi sugli iPhone. Siri poteva non rispondere quando VoiceOver era in esecuzione e iPhone era bloccato, adesso sì. Le foto in formato ProRAW potevano apparire sovraesposte se visualizzate in app di elaborazione fotografica di terze parti, adesso non più. Le scene di HomeKit ora funzionano da CarPlay, anche quando iPhone è bloccato. A proposito di CarPlay: è disponibile l’aggiornamento delle informazioni di “In riproduzione” per alcune app. E ancora.

Le app di streaming video adesso caricare sempre i contenuti sui modelli di iPhone 13, gli eventi in calendario sono nel giorno giusto, per gli utenti di Microsoft Exchange. Avanti così.