App per feste private rimossa da App Store: la decisione di Apple

L’app Vibe Together, nata per promuovere feste private e segrete durante la pandemia, è stata rimossa dall’App Store

app feste
App per organizzare feste private rimossa dall’App store (Getty Images)

Gli ultimi mesi contrassegnati dall’emergenza Covid hanno obbligato un po’ tutti a rivedere le proprie abitudini. Nessun assembramento, rispetto delle norme igienico sanitarie e pochi contatti sociali. Tutti temi sentiti e risentiti, ma che non tutti hanno deciso di rispettare. Soprattutto in questi giorni, con la notte di San Silvestro ormai alle porte e la voglia di infrangere la legge e organizzare feste con gli amici, l’allerta è massima.

Su App Store esiste un’app chiamata Vibe Together che ha come obiettivo principale proprio quello di permette alle persone di organizzare festini privati e totalmente segreti. O almeno, esisteva. Apple ha infatti deciso di rimuoverla dal proprio catalogo, in quanto promuove l’infrazione della legge e l’organizzazione di assembramenti illegali in periodo di pandemia.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Farmaci anti-Covid venduti illegalmente sul Web: oscurati oltre 100 siti

App per feste private, Apple la cancella dall’App Store

app feste
La decisione presa da parte di Apple è ufficiale (Pixabay)

Vibe Together è stata cancellata dall’App Store. Dedicata a coloro che vogliono organizzare feste private e segrete, l’app va contro le restrizioni anti Covid imposte dai vari governi nazionali in tutto il mondo. Per questo motivo, Apple ha preso una decisione insindacabile e non è intenzionata a tornare sui propri passi. Secondo quanto riportato da The Verge, anche l’account TikTok ufficiale del software è stato bloccato. Almeno ufficialmente, il colosso di Cupertino non si è espresso sulla decisione presa, ma il motivo di fondo pare essere abbastanza ovvio.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> OnePlus 9 e fotocamera, manca qualche cosa

In realtà, non è chiaro se questo servizio abbia effettivamente contribuito all’organizzazione di veri e propri festini o fosse nato solo per gioco. Sull’App Store – prima della sua rimozione – aveva solamente 25 valutazioni.